Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Buca gomma del taxi per distrarre l’autista e derubarlo: incastrato dalle telecamere

Il giovane ladro, un 23enne palestinese, è stato immortalato dal sistema di sorveglianza dell’auto bianca

 

Ha bucato la gomma di un taxi per distrarre il conducente e rubare lo zaino che teneva su un sedile, ma l’intera manovra è stata immortalata dalle telecamere installate sopra l’auto bianca.

I poliziotti del commissariato di Sestri hanno quindi denunciato per furto aggravato un 23enne di origini palestinesi, in Italia senza permesso di soggiorno. I fatti risalgono allo scorso 10 giugno, quando in via Multedo di Pegli, un tassista genovese 38enne, impegnato a cambiare una gomma bucata, è stato derubato di uno zaino, custodito all’interno dell’auto.

Quando ha sporto denuncia, il 38enne ha fornito anche le immagini delle telecamere installate a bordo del taxi, dove si vedeva chiaramente una persona avvicinarsi furtivamente alla macchina, forare lo pneumatico e poi, approfittando della distrazione del tassista, portare via lo zaino.

I poliziotti del commissariato, visionando il filmato, hanno memorizzato il volto del ladro, e lo hanno riconosciuto a distanza di alcuni giorni a spasso a Pegli: fermato, è stato denunciato.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento