rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022

VIDEO | Branco di lupi nel torrente Scrivia a Montoggio

Otto lupi attraversano il torrente Scrivia a Montoggio. Il branco, composto in realtà da 11 esemplari, è monitorato da mesi dall'osservatore naturalista Ugo De Cresi che tranquillizza: "Nessun allarme".

Proprio in Valle Scrivia, tra Liguria e Piemonte, la presenza di una piccola comunità di questi animali è accertata ormai da quattro anni. "Dalle immagini si possono distinguere sia la femmina che resta leggermente indietro che i due subadulti identificati anche dal commento dell'osservatore che commenta: 'è rimasto indietro uno più piccolo...'. Il fenomeno di composizione di un branco numeroso è piuttosto inusuale per il nostro territorio ma risponde a stimoli dal territorio ben precisi, come una pressione esterna oppure la disponibilità di prede", spiega De Cresi.

"Montoggio è un crocevia per i lupi che utilizzano le aste fluviali per spostarsi e risultano almeno tre transetti il più inportante dei quali procede in sponda destra del torrente Bromia sotto le aree boschive della zona di Candini. Con tutta probababilità i lupi hanno cercato una zona di stand by riposo non presidiata da altri branchi, quindi prende forza l'ipotesi dell'aerale verso Torriglia alle pendici del Monte Scietto. Dobbiamo anche ricordare che proprio a Montoggio a Gennaio 2016 abbiamo registrato la morte di un lupo. Ed è anche utile segnalare ai cittadini che così come si compongono i super nuclei familiari di lupi altrettanto rapidamente si destrutturano per via dei fenomeni di dispersione ed impatto predativo sul territorio", conclude il naturalista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Branco di lupi nel torrente Scrivia a Montoggio

GenovaToday è in caricamento