Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il giorno del Liguria Pride: 15mila in piazza. Video

 

Il corteo dell'edizione 2019 del Liguria Pride è partito da via San Benedetto poco dopo le 16, diretto verso il centro città. Ad aprire la manifestazione, il carro del Coordinamento Liguria Rainbow: circa 15mila le persone che sono scese in strada, dalle famiglie con bambini agli studenti passando per i pensionati, una parata allegra e colorata che ha invaso le vie del centro per manifestare in favore dei diritti di tutti.

Intorno alle 15.30 tra la folla che si stava radunando è arrivato anche il sindaco Marco Bucci, che ha chiarito di essere presente perché «sono il sindaco di tutti»: quest'anno, in segno di protesta nei confronti delle politiche del Comune, il Coordinamento non ha chiesto il patrocinio, che lo scorso anno era stato negato tra le polemiche.

Nei giorni scorsi anche il cardinale Angelo Bagnasco aveva preso posizione, chiedendo alle Sentinelle in Piedi di annullare le "preghiere di riparazione" organizzate dalla sezione genovese per «riparare le offese ai Santissimi Cuori di Gesù e Maria arrecate dal Liguria Pride».

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento