rotate-mobile

Frecce tricolori: ordinanze, viabilità e orari

Mentre i piloti acrobatici dell'Aeronautica Militare sorvolano Genova per "prendere le misure" dei nostri cieli, la città si prepara a terra per lo spettacolo delle Frecce Tricolori in programma domenica 15 maggio tra le 16.30 e le 18. 

Luogo privilegiato sarà ovviamente corso Italia, ma l’esibizione sarà visibile anche dalle alture.

Lo stabilimento balneare "Il Lido" di corso Italia ospiterà le autorità cittadine e la regia dell’Aeronautica Militare che da terra coordinerà le evoluzioni aeree dei piloti. Modernità, spettacolo e tradizione si ritroveranno per un grande pomeriggio di festa.

Per garantire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione è stata predisposta un’ordinanza che disciplinerà la circolazione e la sosta tra le 15 e le 19.30 (o comunque fino a fine manifestazione).

Viabilità, modifiche e divieti

Dalle 15 alle 19.30:

-       Divieto di transito per tutti i veicoli, eccetto quelli afferenti alla manifestazione, su ambo le carreggiate di Corso Italia nel tratto compreso fra la via Piave e via Felice Cavallotti;

-       Divieto di transito nel Corso Italia, nel tratto interessato alla manifestazione, per tutti i veicoli provenienti dalle strade che vi confluiscono;

-       Senso unico alternato a vista nella via Mercantini, nella via Giacomo Medici del Vascello, nella via Renato Martorelli, nella via Zara e nella via Quarnaro con obbligo di arresto e direzione obbligatoria verso destra alla confluenza rispettivamente con via De Gaspari, via Righetti, via Gobetti e via Rosselli;

-       Divieto di transito eccetto residenti, veicoli diretti alle proprietà laterali ed esercizi commerciali, nella via Giordano Bruno e Medici del Vascello (tratto compreso tra via De Gaspari e Corso Italia), via Don Minzoni, via Bovio, via Martorelli, via Nazario Sauro, via Podgora.

Per quanto riguarda la sosta, invece, sempre dalle 15 alle 19.30 (o comunque fino a fine manifestazione):

-       Divieto di sosta per tutti i veicoli, eccetto quelli afferenti alla manifestazione, con la sanzione accessoria della rimozione coatta per gli inadempienti, nel Corso Italia, su entrambe le carreggiate, nel tratto compreso tra via Piace e via Felice Cavallotti;

-       Divieto di sosta per tutti i veicoli, eccetto quelli autorizzati e della Protezione civile, con la sanzione accessoria della rimozione coatta per gli inadempienti, su entrambi i lati della via Campanella;

-       Via Don Minzoni, nel tratto compreso tra il civico n. 2 e Corso Italia, lato ponente, è istituito un settore di sosta riservato alle persone portatrici di handicap con la sanzione accessoria della rimozione coatta per inadempienti.

Si ricorda anche l’interdizione della balneazione per i giorni di sabato 14 e domenica 15, tra le 16.30 e le 18. Il tratto interessato sarà lo specchio acqueo compreso tra Corso Italia e la spiaggia di Priaruggia.

Analoga ordinanza è stata emanata dalla Capitaneria di Porto di Genova che ha deciso di interdire la navigazione e altre attività acquatiche e altre attività nautiche quali immersioni subacquee, la pesca, il transito, l'ancoraggio e la sosta.

L’ordinanza si intende valida per i giorni 14 e 15 maggio, dalle 16.30 alle 18 e nello specchio acqueo delimitato dai punti di coordinate nautiche indicate nella tabella seguente:

Latitudine           Longitudine

A 44°23’39.93’’     N 008°56’33.75’’E

B 44°22’21.16’’     N 008°56’26.52’’E

C 44°22’10.97’’     N 008°59’25.04’’E

D 44°23’12.48’’     N 008°59’46.44’’E

COORDINATE WGS84 - NOTA: Tra i punti A e D l’interdizione va estesa fino alla costa

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Frecce tricolori: ordinanze, viabilità e orari

GenovaToday è in caricamento