rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022

VIDEO | Record per i bimbi del Bicibusauro: 28 piccoli alunni a scuola in bici

Quasi un terzo degli alunni della primaria Nazario Sauro di Genova utilizza la bici per andare a scuola: il record del Bicibusauro (per una giornata senza eventi istituzionali) è stato battuto oggi, venerdì 11 novembre, con ben 28 bambini presenti, un serpentone allegro e colorato che si è snodato lungo corso Italia. 

Un bel traguardo per il gruppo nato nel 2021 per andare a scuola in bici, insegnando allo stesso tempo il rispetto per l'ambiente e l'educazione stradale: "Siamo partiti da 9 alunni - spiega a GenovaToday Ica Arkel dell'associazione tRiciclo, incubatrice di iniziative di mobilità green - e oggi praticamente un terzo degli alunni della scuola sceglie di spostarsi in bici, per noi è una grande vittoria. Questa mattina i 28 bambini presenti che si sono spostati in bici e non in auto hanno tolto 126 metri di coda dalle strade di Genova".

Ma qual è il segreto del successo del Bicibusauro? "Abbiamo un bellissimo gruppo - continua Arkel - e i bambini si sentono parte di un'azione importante. E in più tutto ciò non sarebbe possibile senza i nostri 'angeli custodi', ovvero i volontari che portano i bimbi a scuola. Fondamentale è anche il supporto della polizia locale, che ringraziamo: oggi gli agenti non si sono limitati a scortare i bimbi ma hanno anche insegnato loro qualche nozione di educazione stradale".

Certo, qualche difficoltà c'è ancora: "Qualche giorno fa è passato un motociclista che ci ha offesi senza motivo, dicendo che la bici è inutile. Sono persone che non riescono a capire che vivono in una città che sta cambiando, ma nonostante questo i bambini che vogliono partecipare sono sempre più numerosi, gli adulti del futuro credono molto nella sostenibilità e pensano che tutelarla sia anche molto divertente. Il Bicibusauro è come una bella pianta che sta rilasciando tanti semi che poi germogliano: anche a Molassana infatti sta nascendo un gruppo di bambini che vanno a scuola in bici grazie alla sensibilità di un'insegnante. Insomma, penso che sia una ricetta che dà un buon dolce che possono mangiare tutti e che non fa venire le carie: meno auto in giro, meno traffico, più ambiente e un atteggiamento più salutare, visto che si parla anche di attività fisica, nei confronti della vita".

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Record per i bimbi del Bicibusauro: 28 piccoli alunni a scuola in bici

GenovaToday è in caricamento