Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | 25 Aprile, "Bella ciao" dai tetti del Carmine

L'inno della Liberazione risuona nel quartiere

 

È stata una Festa della Liberazione insolita, quella appena trascorsa. In una città vuota, per l'emergenza sanitaria di coronavirus, le celebrazioni si sono svolte in solitaria ma la musica no, la musica ha unito, ancora volta, tutti. 

Prima, con il "Concerto della Libertà" in diretta streaming dal Teatro Carlo Felice di Genova e poi, nel primo pomeriggio, con la rete delle persone: bastava andare alla finestra. L'inno della Liberazione, cantata dai balconi in tutti i quartieri della città.

Al Carmine, ma non solo, le persone hanno steso magliette del colore della bandiera italiana e intonato assieme le parole della canzone popolare.

Difficile non pensare anche al virus covid-19 come "l''nvasor"che all'improvviso è entrato e ha sconvolto le nostre vite, ma la Resistenza e il 25 Aprile sono un'altra storia, la Storia con la s maiuscola, da commemorare ogni giorno.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento