menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, vittoria della Carige contro Segrate, ma Del Federico se ne va

Ottima prova dei genovesi che vincono al tie break e riagguantano l'ottavo posto valido per i play off. Ma a tenere banco è l'addio del coach Horacio Del Federico, dimissionario poco prima della partita

Bella vittoria della Carige Genova che vince a Segrate al quinto set e risale all'ottavo posto in classifica, valido per un posto nei play off. Ma la vera notizia è che la squadra è stata guidata in panchina da Claudio Agosto dopo che la società poche ore prima del match aveva accettato le dimissioni presentate dal tecnico Horacio Del Federico.

I genovesi hanno saputo reagire allo svantaggio di due set e nel tie break decisivio è stato l'ingresso di federico Donati, devastante al servizio.

Domenica l'ultimo match interno con il Club Italia (ore 18, PalaFigoi). Si va verso un incrocio playoff con Corigliano. Entro domani la società ritornerà sulle dimissioni di Horacio Del Federico e comunicherà chi guiderà la squadra in questa ultima parte della stagione.

TABELLINO

Carige Genova - Volley Segrate 1978

(parziali 25-22, 25-17, 23-25, 16-25, 19-17)

Volley Segrate: Pinelli 2, Van Den Dries 24, Alletti 1, Russo 5, Baranek 19, Botto 3, Pesaresi (L), Fabroni 2, Canzanella 10, Braga 7, Spairani 2, Caprotti (L2). N.e. Radunovic. All. Eccheli.

Carige: Nuti 3, Yordanov 15, Benito Ruiz 22, Manassero 9, Pecorari 10, Ainsworth 8, Rizzo (L), Nonne, Tibaldo, Meszaros 3, Donati 2. N.e. Polidori. All. Agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento