VIDEO | Gol e sintesi partita Udinese-Sampdoria 1-3, gol di Lasagna, Quagliarella, Bonazzoli e Gabbiadini

Video e highlights di Udinese-Sampdoria 1-3 con i gol di Lasagna, Quagliarella, Bonazzoli e Gabbiadini

 

Impresa a Udine e salvezza sempre più vicina. La Sampdoria rimonta l'Udinese con il gran ritorno di Quagliarella, la perla di Bonazzoli e il sigillo di Gabbiadini e vola a +6 sul Lecce, tenendo il +5 sul Genoa. Prestazione super, come super è stato il ritorno del capitano, che fa capire quanto è mancato in questo periodo. Ora testa a mercoledi, in casa col Cagliari si può chiudere la pratica salvezza.

Finalmente Quagliarella. Ranieri schiera il capitano dal primo minuto, prima presenza post lock down. Alle sue spalle Ramirez. Subito una Samp convincente, Linetty sfiora il vantaggio, poi un grande cross di Quagliarella per la testa di Ramirez, miracolo di Musso. Ancora Quagliarella, buon movimento, buon tiro. Para Musso. Momento positivo della Samp, ma calano i ritmi e al 37' è a sorpresa l'Udinese a passare in vantaggio: Lasagna vince un duello col fisico su Yoshida e scarica un bolide alle spalle di Audero. Vibranti proteste della Samp per la spinta dell'attaccante, ma l'arbitro conferma. La Samp reagisce subito, ma perde Ramirez per un problema fisico. Dentro Bonazzoli. Si avvicina l'intervallo, ma un lancio di Thorby viene servito col petto da Ekdal per, proprio lui, Quagliarella, che scarica alle spalle di Musso. 1-1. Quagliarella is back.

Nella ripresa la Samp scende in campo con il giusto piglio, ma è clamoroso il rischio corso al 53' con Lasagna lasciato tutto solo sul secondo palo sugli sviluppi di un corner, super parata di Audero. Iniziano i cambi, ancora Udinese pericolosa con De Paul, sembra una gara indirizzata però verso il pari. Sembra. Perché all'84' arriva la magia che non ti aspetti, la rovesciata alla Flachi di Bonazzoli che lascia di sasso Musso: 2-1 Samp. Esplode il giovane attaccante di Ranieri. L'Udinese si riversa in attacco e trova il pareggio a due dal termine con un'uscita scellerata di Audero, ma il tocco di Nuytnick è con la mano e il Var annulla. E proprio Nuytnick, curiosamente, è protagonista in negativo nel finale addormentandosi sul lancio di Yoshida, Gabbiadini, subentrato a Quagliarella, ringrazia e si inventa un eurogol. 3-1 Samp. La salvezza è sempre più vicina.

TABELLINO E VOTI

UDINESE-SAMPDORIA 1-3

Reti: 37' Lasagna, 46' pt Quagliarella, 84' Bonazzoli, 93' Gabbiadini

UDINESE: Musso 6; Troost-Ekong 5, Nuytinck 4.5, Samir 5; Stryger-Larsen 6 (68' Ter Avest 5), Jajalo 6 (86' Teodorczyk sv), Walace 6 (53' Fofana 5.5), De Paul 6, Sema 5; Nestorovksi 5.5 (53' Okaka 5), Lasagna 7. All. Gotti 5.5.

SAMPDORIA: Audero 5.5; Bereszynski 6, Yoshida 6, Colley 6.5, Augello 7; Depaoli 6.5, Ekdal 6.5, Linetty 6, Thorsby 6; Ramirez 5.5 (45' Bonazzoli 7); Quagliarella 7.5 (78' Gabbiadini 7). All. Ranieri (squalificato) 7.

Arbitro: Valeri.

Note: ammoniti Ekdal, Audero, Thorsby, Ter Avest e Augello.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento