VIDEO | Gol e sintesi partita Genoa-Juventus 1-3, gol di Dybala, Ronaldo, Douglas Costa e Pinamonti

Video e highlights di Genoa-Juventus 1-3 con i gol di Dybala, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa e Pinamonti

 

Il Genoa regge un tempo, ma la classe della Juventus fa crollare il muro rossoblù. Primo tempo senza reti, ma solo grazie ad un super Perin. Nella ripresa magia di Dybala per sbloccare il match, raddoppia Cristiano Ronaldo con un missile. Alla gol parade si iscrive anche Douglas Costa con un sinistro a giro da applausi. Per il Genoa gol della bandiera di Pinamonti, ma contro questa Juve c'era davvero poco da fare. Ora "radiolina" a Lecce per Lecce-Samp e testa a Udine, domenica sarà fondamentale il risultato contro l'Udinese.

Nicola sorprende ancora, non ci sono Pandev, Iago Falque e Sanabria, che sembravano i favoriti per due maglie in attacco, ci sono invece Pinamonti e l'ex di turno Favilli. Masiello in difesa, sulla sinistra gioca Cassata.

Primo tempo di pura sofferenza, solo un super Perin ferma la Juventus. L'ex portiere bianconero inizia il proprio personale show su Bernardeschi, poi ferma ben tre volte Cristiano Ronaldo, incredibile la parata al 43' sul bolide del portoghese sgusciato via a Masiello. Sicuro il portiere rossoblù anche sul colpo di testa di Rabiot. Il Genoa si limita a difendere e provare a ripartire, una sola occasione per Favilli, ma verrà fermato per fuorigioco. All'intervallo è 0-0, ma il Genoa deve ringraziare Perin.

Nella ripresa Nicola cambia, fuori gli ammoniti Schone e Favilli, dentro Lerager e Sanabria. La Juve continua a premere e crolla il muro di Perin: al 50' magia di Dybala che fa ciò che vuole nello stresso e di sinistro piega la mano a Perin. Juve in vantaggio. Il gol del talento argentino scalda Cristiano Ronaldo che dopo sette minuti si inventa un eurogol con un missile da fuori area. Game over. Nicola e Sarri proseguono coi cambi e l'ex tecnico del Napoli si gioca la carta Dougla Costa. L'ex Bayern chiude il match con un tiro stratosferico che si incastra nel sette. 3-0. Reazione d'orgoglio del Genoa che trova il gol della bandiera tre minuti più tardi con Pinamonti. Una delle poche note liete della serata. Niente impresa per il Grifone, domani spettatore interessato di Lecce-Sampdoria. Ma domenica a Udine i punti saranno vitali.

TABELLINO E VOTI

GENOA-JUVENTUS 1-3

Reti: 50' Dybala, 57' Cristiano Ronaldo, 73' Douglas Costa, 76' Pinamonti

GENOA: Perin 6.5; Masiello 5, Soumaoro 5.5, Romero 6; Cassata 5.5 (78' Pandev sv), Schone 5.5 (46' Lerager 5.5), Sturaro 6 (75' Biraschi 6), Behrami 6, Ghiglione 5 (62' Barreca 6); Favilli 5 (46' Sanabria 6), Pinamonti 6. All. Nicola.

JUVENTUS: Szczesny 6; Cuadrado 6, De Ligt 6.5, Bonucci 6, Danilo 5.5; Bentancur 6.5, Pjanic 6 (74' Ramsey 6), Rabiot 6 (84' Matuidi sv); Bernardeschi 6 (66' Douglas Costa 7), Dybala 7.5 (84' Olivieri sv), Cristiano Ronaldo 7 (74' Higuain 6). All. Sarri 6.5.

Arbitro: Calvarese.

Note: ammoniti Favilli, Schone, Bonucci, Sturaro, Cassata e Masiello.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento