menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Virtus Entella, un punto d'oro a Vicenza: ora sotto con l'Albinoleffe

Un pareggio che vale come una vittoria. La quinta giornata di Lega Pro toglie il primato all'Entella, ma non lo 0 dalla voce sconfitte. Nel prossimo turno altra super sfida, a Chiavari arriva l'Albinoleffe

Un punto che vale oro. La Virtus Entella torna dalla difficilissima trasferta di Vicenza con un pareggio e la consapevolezza di poter lottare ai vertici del campionato. L'1-1 toglie la vetta ai chiavaresi, lasciata alla Cremonese di mister Torrente, ma non fa conoscere la parola sconfitta a Staiti e compagni. A Vicenza dopo il vantaggio di Camisa i liguri hanno saputo reagire con orgoglio e trovare il definitivo pareggio con Russo al 50', grazie a un calcio di rigore.

Espulso mister Prina per proteste, ma a fine gara l'allenatore non fa drammi «Devo rivedere le immagini ma ho l’impressione che abbiamo commesso qualche errore di troppo. Sono situazioni e partite che ci fanno crescere per poter diventare squadra da primi posti. Sono soddisfatto perché anche oggi abbiamo dovuto cambiare in corsa e i ragazzi hanno dimostrato una volta di più la capacità di adattarsi.  Abbiamo perso il primato ma non ci preoccupiamo, in testa c’è la squadra più forte noi dobbiamo cercare di star li vicino e in questo senso domenica abbiamo un altro brutto cliente come l’Albinoleffe un ottima squadra. Avremo l’appoggio del nostro pubblico che spesso è determinante ed è un vantaggio che dobbiamo sfruttare. So che contro il Vicenza si sono radunati in molti per seguirci in diretta streaming non mi meraviglia perché è da tempo che percepiamo questo entusiasmo crescente attorno a noi. Dobbiamo continuare per meritarci questo affetto e ricambiarlo con le gioie del campo».

Ora domenica, sotto con l'Albinoleffe.

IL TABELLINO

Vicenza-Virtus Entella 1-1

Reti: 13' Camisa, 50' Russo (rig.)

Vicenza (4-4-2): Ravaglia; El Hasni, Camisa, Marchiori, D'Elia; Mustacchio (90' Kosovan), Castiglia, Cinelli (84' Sbrissa), Di Matteo; Tulli, Tiribocchi (75' Maritato). A disposizione: Alfonso, Giani, Corticchia, Malivojevic. Allenatore: Lopez

Virtus Entella (4-3-1-2): Paroni; Russo, Padella (33' Pedrelli), Cesar, Cecchini; Staiti, Di Tacchio, Volpe; Guerra (46' Sarno), Rosso (84' Marchi), Moreo. A disposizione: Zanotti, Raggio Garibaldi, Argeri, Magnaghi. Allenatore: Prina.

Arbitro: Stefano Casaluci di Lecce, assistenti Ficarra e Chiocchi.

Note: Ammoniti: Russo, Mustacchio, Tiribocchi, Moreo, Cesar. Espulso al 20' il tecnico della Virtus Entella Prina, per proteste.

Risultati quinta giornata

Albinoleffe-Pro Vercelli 2-2 Feralpi Salò-Carrarese 0-0 Pavia-Venezia 0-1 Reggiana-Cremonese 1-2 San Marino-Pro Patria 1-2 Savona-Como 1-0 Sud Tirol-Lumezzane 1-1 Vicenza-Virtus Entella 1-1

Classifica: Cremonese 12 punti; Virtus Entella e Pro Vercelli 11; Albinoleffe 10; Venezia e Savona 9; Reggiana 7; San Marino e Como 6; Feralpi Salò, Lumezzane e Sud Tirol 5; Carrarese 4; Vicenza e Pavia 3; Pro Patria 2. Penalizzazioni: Vicenza -4; Pro Patria 1.

Prossimo turno (domenica 13 ottobre) Carrarese-Pavia; Cremonese-Como; Feralpi Salò-Vicenza; Lumezzane-San Marino; Pro Patria-Reggiana; Pro Vercelli-Savona; Venezia-Sud Tirol; Virtus Entella-Albinoleffe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento