menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Superenduro a Pietra Ligure, prende il via la stagione del Tracce Team

Luca Guglielmucci, Tobia Poloni e Bruno Lurani sono pronti per la nuova stagione in sella alle loro bici. La new entry Kevin Szekelyi si unirà ai ragazzi in diverse trasferte

Domenica 7 aprile inizia la stagione del Tracce Team con la prima tappa del Superenduro a Pietra Ligure. Dopo la presentazione nel cuore di Genova, nel locale Scurreria Beer & Bagel, ritrovo abituale dei ragazzi del team, i rider sono carichi e vogliosi di mettere a frutto la lunga preparazione invernale.

Alla presentazione hanno preso parte il presidente Marco Ravina, insieme a Marco Bragagnolo di Tracce Bike Shop ed Enrico Guala di 4guimp, principale partner tecnico del team insieme a Vittoria. Non potevano mancare i tre portacolori del team Luca Guglielmucci, Tobia Poloni e Bruno Lurani e la Ibis Ripmo con sospensioni Dvo, che li accompagnerà sui sentieri di tutta Italia e delle tappe europee della Enduro World Series, con una possibile puntata al di là dell'Atlantico per la leggendaria gara di Whistler in Canada.

Luca Guglielmucci e Tobia Poloni hanno grandi ambizioni e puntano a confermarsi ai vertici del Superenduro, mentre il giovane Bruno Lurani, che si è dimostrato molto veloce in diverse occasioni, cercherà di scalare la classifica per entrare nel gruppo dei top rider. A prendersi cura delle loro bici è l'esperto Andrea Catalano.

La new entry del Tracce Team è il giovanissimo Kevin Szekelyi, che si unirà ai ragazzi in diverse trasferte della stagione. Dunque un grosso in bocca al lupo a una realtà genovese, che è cresciuta costantemente negli ultimi anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento