Serie A, ripresa prevista per il 13 giugno: Samp scontenta, Genoa soddisfatto

La Lega Serie A fissa la data per la ripresa del campionato, sarà domenica 13 giugno, scelta condivisa dal Genoa, non dalla Samp che avrebbe preferito il 20. Ora la palla passa al Governo

La Lega Serie A ha deciso: sarà domenica 13 giugno la data scelta per l'eventuale ripresa del campionato. Così si è espressa l'assemblea riunitasi in videoconferenza nella giornata di mercoledì 13 giugno.

Due erano le ipotesi, domenica 13 giugno, condivisa dal Genoa, e domenica 20 giugno, appoggiata dalla Sampdoria. La maggioranza (15 club su 20) ha optato per la prima, in modo da riuscire a terminare anche la Coppa Italia entro il 2 agosto per poi lasciare spazio ad Europa League e Champions League. Scontenta la Samp, che insieme a Torino, Udinese, Sassuolo e Napoli avrebbe preferito la seconda soluzione.

Ricordiamo che mancano 12 giornate più quattro recuperi, tra cui anche Inter-Sampdoria. Quindi 13 partite per i blucerchiati, dodici per il Genoa. La prima giornata vedrebbe il Genoa ospitare il Parma e la Sampdoria fare visita alla Roma, ovviamente tutte rigorosamente a porte chiuse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora la “palla” torna al governo per il definitivo via libera, che potrebbe arrivare la prossima settimana. Da lunedì 18 maggio il ritorno ai normali allenamenti di gruppo (senza ovviamente i giocatori in quarantena) in attesa della “sì” definitivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento