menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie A, la telenovela continua: playoff e playout in caso di nuovo stop

Il Consiglio federale, nonostante il dissenso della Serie A, ha ufficializzato playoff e playout in caso di nuovo stop del campionato

Continuano i colpi di scena in attesa della ripresa del calcio in Italia. Il Consiglio Federale riunitosi oggi, lunedì 8 giugno, ha deciso le linee guida in caso di stop al campionato: sì a playoff e playout e in secundis all'algoritmo qualora non ci siano i tempi tecnici per procedere con le gare ad eliminazione diretta.

Sorprende però come la decisione sia stata presa nonostante il voto contrario della Serie A che nella sua assemblea di venerdì aveva proposto a larga maggioranza il blocco delle retrocessioni in caso di nuovo stop del campionato.

Resta però da decidere il numero di squadre partecipanti agli eventuali playoff/playout, dato determinante per le sorti di Genoa e Sampdoria che attendono con ansia la decisione.

Importanti ufficialità anche dalle altre leghe, bloccata ufficialmente la Serie A Femminile, Monza, Vicenza e Reggina ufficialmente promosse in Serie B con il campionato di Serie C pronto a disputare solamente i playoff e i playout per stabilire l'ultima promozione e le retrocessioni. Nessuna novità per quanto concerne la Serie B.

Infine ancora tanti dubbi sulla quarante di squadra nel caso di una positività, Gravina, presidente della Figc, così si espresso: «Ci sono dei contatti in corso con i ministri Spadafora e Speranza, non so se sarà possibile ammorbidire questa norma, ma riteniamo possano esserci delle condizioni che comunque consentano al nostro campionato di andare avanti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento