menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Marino Virtus Entella 2-2: i chiavaresi si salvano nel finale

Sesto pareggio consecutivo per la squadra di Prina, che raggiunge i padroni di casa allenati da Acori nel quarto minuto di recupero. Di Coda, Russo, casolla e Staiti i gol della partita

Nel posticipi della tredicesima giornata del campionato di Lega Pro divisione A la Virtus Entella pareggia per 2-2 sul campo del San Marino. Sono così adesso sei i pareggi consecutivi della squadra di Prina, che scivola in classifica al quarto posto a pari merito con il Trapani e dietro Lecce, Carpi e Sud Tirol.

La gara è stata spettacolare: le emozioni principali si sono viste nel secondo tempo: il primo gol lo segnano i padroni di casa con Coda, bravo a sfruttare un bel passaggio di Casolla.

Intorno alla mezz'ora arriva il pareggio chiavarese su calcio di rigore battuto e trasformato da Russo. Nonostante il pareggio i padroni di casa si dimostrano squadra di carattere e iniziano a spingere alla ricerca del vantaggio, che puntualmente arriva al 36esimo grazie a Casolla. Ma l'Entella dimostra ancora una votla di avere un grande cuore e al quarto minuto di recupero pareggia con Staiti, bravo a ribattere in rete il rigore fallito da Russo.

Un punto d'oro quindi per la Virtus, che si salva all'ultimo minuto e conquista un importante pareggio su un campo difficile.

RISULTATI Girone A (13esima giornata)
Carpi-Feralpi Salo' 3-0, Como-Cuneo 1-4, (venerdi) Lecce-Reggiana 2-1, Pavia-Trapani 2-2, Portogruaro-Albinoleffe 1-4, San Marino-Virtus Entella 2-2, Sudtirol-Cremonese 1-0 Tritium-Treviso 2-0. Ha riposato il Lumezzane 
 
CLASSIFICA
Lecce 29 punti; Carpi 24; Sud Tirol 21; Virtus Entella e Trapani 19;  Pavia 18; San Marino e Lumezzane 17; Portogruaro 16; Cuneo e Como 15; Cremonese, Feralpi Salo' e Reggiana 12; Tritium 7; Albinoleffe 6; Treviso 2. Penalizzazioni: Albinoleffe -10; Como, Cremonese e Treviso -1.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento