VIDEO | Vialli e Mancini ospiti di Fazio: i "gemelli del gol" ricordano lo scudetto della Sampdoria

I due ex attaccanti blucerchiati hanno presentato il libro "La Bella Stagione", scritto insieme agli altri protagonisti della storica cavalcata del 1990/1991 e hanno ricordato i tanti momenti passati insieme

A 30 anni dallo storico scudetto conquistato dalla Sampdoria i "gemelli del gol" Gianluca Vialli e Roberto Mancini hanno partecipato come ospiti alla trasmissione Rai "Che tempo che fa". 

I due ex attaccanti blucerchiati hanno presentato il libro "La Bella Stagione", scritto insieme agli altri protagonisti della storica cavalcata del 1990/1991 e hanno ricordato i tanti momenti passati insieme. Il libro sostiene l'associazione Gaslini Onlus attraverso il ricavato delle vendite.

«È vero che è una storia di appartenenza, senso di appartenenza ed entusiasmo - ha detto Vialli - ma una cosa che spesso non si ricorda è che noi eravamo fortissimi. Avevamo uno dei portieri e uno dei difensori più forti della storia del calcio italiano, un centrocampo equilibrato, un numero dieci discretamente bravo e un centravanti straordinario. Eravamo veramente uno squadrone».

Roberto Mancini ha invece ricordato gli artefici di quello storico sucesso: «Lo ha reso possibile Paolo Mantovani, ma il merito è anche di Borea e Boskov oltre che dell'ambiente che si era creato. Vujadin è stato davvero importante per la crescita di tutti noi, non potevamo nascondergli nulla».

Oggi Roberto Mancini è il commissario tecnico della Nazionale italiana, Gianluca Vialli è nello staff degli Azzurri come capo della delegazione italiana.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Vialli e Mancini ospiti di Fazio: i "gemelli del gol" ricordano lo scudetto della Sampdoria

GenovaToday è in caricamento