menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli-Sampdoria, Quagliarella e Ranieri rendono omaggio a Maradona. Video

Con gli occhi lucidi l'attaccante della Sampdoria accompagnato dal presidente Massimo Ferrero e dal tecnico Claudio Ranieri ha portato una maglia blucerchiata  con il numero 10 , un gagliardetto e un mazzo di fiori ai piedi del murales che lo ricorda ai Quartieri Spagnoli di Napoli

Domenica 13 dicembre 2020 alle ore 15 si gioca Napoli-Sampdoria allo stadio appena intitolato a Diego Armando Mardona. E proprio al "Pibe de Oro" recentemente scomparso ha reso omaggio il capitano della Samp Fabio Quagliarella, nato a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli.

Con gli occhi lucidi l'attaccante della Sampdoria, accompagnato dal presidente Massimo Ferrero e dal tecnico Claudio Ranieri, ha portato una maglia blucerchiata  con il numero 10 , un gagliardetto e un mazzo di fiori ai piedi del murales che lo ricorda ai Quartieri Spagnoli di Napoli.  

Quagliarella, che ha vestito la maglia tra il 2009 e il 2010 (37 presenze e 11 goal) è stato applaudito dai suoi concittadini al grido di "Fabio, uno di noi!" e nei giorni scorsi aveva dichiarato: "Sarà un onore giocare allo stadio Maradona. Per noi napoletani Diego era tutto, ci ha reso orgogliosi in Italia e nel mondo. Un privilegio essere la prima squadra italiana a giocare in quel campo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento