Mercoledì, 22 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Sampdoria-Milan 0-1: leggerezza in avvio, poi il cuore non basta

Doppio errore prima di Augello su Calabria e poi di Audero sul tiro di Diaz e i rossoneri si portano a casa i tre punti, Samp che colpisce una traversa con Gabbiadini, che poi esce infortunato e in lacrime

Paga cara una leggerezza in avvio la Sampdoria di D'Aversa che, all'esordio nel campionato di Serie A 2021-2022, cede il passo al Milan al Luigi Ferraris. Doppio errore prima di Augello su Calabria e poi di Audero sul tiro di Diaz e i rossoneri si portano a casa i tre punti. Buona la reazione dei blucerchiati che vanno vicini al pareggio nel primo tempo (traversa di Gabbiadini e occasione per Damsgaard) e nella ripresa ci provano ancora con Gabbiadini e Verre. Non basta per portare a casa punti, ma rimane la buona prestazione. In attesa di novità dal mercato. 

Sampdoria-Milan 0-1| Primo tempo

Botta e risposta nei primi cinque minuti tra Quagliarella e Leao, poi la sblocca il Milan. Leggerezza di Augello che si fa soffiare la sfera da Calabria, palla a Brahim Diaz che supera un incerto Audero. Gara in salita, ma reagisce la Samp che prima sfiora il pareggio con una bella azione sull'asse Candreva-Damsgaard (il danese non ci arriva per un soffio in spaccata da due passi) e poi colpisce una clamorosa traversa con Gabbiadini su punizione, leggera ma decisiva deviazione di Maignan. Doppia occasione per Colley al 18' con il gambiano colto però in posizione di fuorigioco, poi al 25' si riscatta Audero che respinge un tiro insidioso di Theo Hernandez e il portiere blucerchiato replica alla grande anche a Giroud al 39', il francese però si trovava in posizione di offside. Nel finale di tempo tentativo dalla distanza di Ekdal respinto di testa da Krunic 

Sampdoria-Milan 0-1 | Secondo tempo

Nessun cambio a inizio ripresa e la prima occasione capita a Gabbiadini che al 52' ruba palla a Hernandez in area, gran riflesso di Maignan che nega al numero 23 blucerchiato il goal del pareggio. Samp propositiva, ma attenta a non scorprirsi per rimanere in partita, al 70' i primi cambi di D'Aversa con Murru che prende il posto di Augello e Verre per Gabbiadini, costretto a uscire per un problema alla caviglia e sorpreso in lacrime a bordo campo. Prova a spingere la formazione blucerchiata che prima protesta per un fuorigioco fischiato su Candreva (77') lanciato verso la porta e poi trova l'occasione più grossa all'85' con Verre che, appostato sul secondo palo, non riesce a deviare in fondo al sacco una palla tesa e potente calciata da Candreva. Nel recupero Rebic vicino al 2-0 con la Samp sbilanciata in avanti alla ricerca dell'1-1. 

SAMPDORIA-MILAN 0-1 | TABELLINO E VOTI

RETI: 9' Diaz

SAMPDORIA (4-2-3-1): Audero 5.5; Bereszynski 6, Yoshida 6, Colley 6.5, Augello 5 (70' Murru 6); Ekdal 6 (85' Adrien Silva sv), Thorsby 6.5; Candreva 6.5, Gabbiadini 6.5 (70' Verre 6), Damsgaard 5.5; Quagliarella 6. All. D'Aversa.

MILAN (4-2-3-1): Maignan 6.5; Calabria 6.5 (87' Romagnoli sv), Kjaer 6.5, Tomori 6.5, Hernandez 5.5; Tonali 6, Krunic 6.5; Saelemaekers 6 (80' Florenzi sv), Brahim Diaz 7 (68' Bennacer 6), Leao 6 (68' Rebic 5.5); Giroud 5.5. All. Pioli.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

NOTE: ammoniti Gabbiadini, Kjaer, Murru e Bereszynski.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Sampdoria-Milan 0-1: leggerezza in avvio, poi il cuore non basta

GenovaToday è in caricamento