menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona Sampdoria 1-1 | Un rigore di Pozzi illude i blucerchiati

Pareggio senza nulla da recriminare per gli uomini di Atzori in quel di Verona. L'Hellas, a tratti più pungente, pareggia con Gomez il rigore trasformato da Pozzi

Verona e Sampdoria danno vita ad una partita combattuta, il pareggio è il risultato più giusto, nessuna delle due squadre ha messo sul terreno di gioco quel qualcosa in più degli avversari per strappare tutta la posta in palio.

Dopo 15 minuti la Samp è già in vantaggio, dormita di Russo per i padroni di casa, ne approfitta Semioli che viene steso in area da Maietta, il rientrante Nicola Pozzi trasforma.

Il pareggio del Verona è tutto un programma, spiovente in area di rigore con il veronese Gomez che colpisce in modo quantomeno improbabile di testa all'indietro, viene fuori un pallonetto velenoso che lascia di stucco Da Costa. Fino al termine della prima frazione è il Verona che spinge di più, la Samp non sembra avere nelle gambe la possibilità di ribaltare il match.

Nella ripresa al minuto 65 Piovaccari subentra a Pozzi e si rivede il fluidificante ungherese Laczko. Sono proprio i due nuovi entrati a sfiorare il vantaggio, l'ungherese serve Piovaccari in area che sfiora il gol con un diagonale insidioso.

CHIAVE DELL'INCONTRO L'immediato pareggio di Gomez ha raffreddato gli animi e la Samp, dopo l'esperienza in casa con il Torino, ha imparato a non schifare il segno x

TABELLINO

Hellas Verona  Sampdoria 1 -1

Marcatori: Pozzi (15 pt), Gomez (35 pt)

Hellas Verona: Rafael; Abbate,Ceccarelli, Maietta,  Scaglia, Russo, Tachtsidis, Hallfredsson; D’Alessandro (Mancini dal 71′), Ferrari (Esposito dal 92′), Gomez Taleb (Bjelanovic dall’84′). A disposizione: 12 Nicolas, 20 Doninelli, 23 Cangi, 33 Pugliese. Allenatore: Andrea Mandorlini

Sampdoria: Da Costa, Gastaldello, Volta, Rispoli; Semioli (Laczko dal 72′), Castellini, Bentivoglio, Padalino; Bertani (21 Soriano dall’80′), Pozzi (Piovaccari dal 65′). A disposizione: 44 Fiorillo, 14 Obiang, 16 Foti, 35 Rossini,. Allenatore: Gianluca Atzori

Arbitro: Massimiliano Velotto di Grosseto

Ammoniti: Volta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento