Sampdoria

Sampdoria-Verona 3-1, le pagelle: "Iceman" Gabbiadini, con Candreva e Keita è un'altra Samp

Ottima prova anche per Gabbiadini e Adrien Silva, male Damsgaard, Verre e La Gumina nel primo tempo

Una Sampdoria dai due volti supera 3-1 il Verona e sale a quota 39 punti in classifica a -2 dagli Scaligeri noni in graduatoria. Brutto primo tempo dei blucerchiati che, complice il turn-over soprattutto davanti, non riescono a incidere e chiudono in svantaggio di un goal. Nella ripresa triplo cambio di Ranieri che inserisce l'artiglieria pesante e la Samp pareggia subito con Jankto, poi firmano il sorpasso Gabbiadini su calcio di rigore e Thorsby di testa: confermato l'ottimo trend al Ferraris contro gli Scaligeri: dieci vittorie e due pareggi dal 1989 a oggi.

VIDEO | Sampdoria-Verona 3-1: goal e highlights

Ottimi gli ingressi in campo di Gabbiadini, Keita Balde e Candreva che hanno trasformato la brutta Sampdoria vista nel primo tempo, menzione anche per Adrien Silva che ha finalmente messo in mostra tutte le proprie qualità a centrocampo. Bocciati (e sostituiti all'intervallo) Verre, La Gumina e Damsgaard.

Nelle pagine seguenti le pagelle, con i migliori e i peggiori in campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Verona 3-1, le pagelle: "Iceman" Gabbiadini, con Candreva e Keita è un'altra Samp

GenovaToday è in caricamento