Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sampdoria

Udinese-Sampdoria 3-3: il punto della supremazia cittadina, il Genoa resta sotto

Una tripletta dell'intramontabile Di Natale non fa andare la Samp oltre al pari nella trasferta del Friuli, ma il punto basta per finire davanti al Genoa. Gara spettacolare, in gol Okaka, Eder e Soriano. Speriamo basti per convincere Mihajlovic

Finisce con un bel 3-3 il campionato della Sampdoria. Un 3-3 che vale il dodicesimo posto in campionato, 45 punti e aver chiuso l'anno davanti al Genoa. Un campionato positivo, ma la ciliegina sulla torta deve ancora arrivare, ma non dipenderà dai giocatori, bensì da Sinisa MIhajlovic che a breve dovrebbe annunciare la propria decisione. I presupposti per fare un ottimo campionato ci sono. Ora dipende solo da lui.

LA PARTITA Ultima di campionato senza sorprese, formazione confermata, ma c'è Okaka come prima punta al posto di Maxi Lopez. E proprio l'ex Roma porta subito avanti i blucerchiati con un colpo di testa tutto solo servito da Gabbiadini. Bella partita al Friuli, le due squadre giocano, ma si scatena Di Natale e per la Samp son guai. Al 15' Fiorillo si salva sul bomber, ma al 27' non può far nulla sulla punizione al bacio del napoletano. 1-1 e 191esimo gol in serie A per Di Natale. Ma non finisce qui, Mustafi scivola, prateria per Pereyra che in volata supera Fiorillo e serve a Di Natale il 192esimo gol che vale il 2-1. Di Natale indemoniato, altro palo del bomber, poi un'altra punizione sorvola la traversa e si va negli spogliatoi.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nel secondo tempo si torna in campo con un cambio, fuori un imbarazzante Palombo, dentro Renan e al 53' arriva il gol del pari, lo realizza Eder che su invito di Okaka scatta sul filo del fuorigioco e fulmina Brkic per il 2-2. Samp che prende coraggio e dopo neanche due minuti c'è il gol del sorpasso. Lo mette a segno Soriano, ancora una volta su invito di Okaka, ma questa volta in contropiede. Bellissima partita l'Udinese cerca il pari, ma Fiorillo nega la tripletta a Di Natale. Ma è solo rimandata, visto che all'88' sempre lui, Di Natale, fa 3-3 dopo un regalo al limite dell'incredibile di Wszolek che gli confeziona l'assist da centrocampo. Totò si invola e pareggia. Finisce qua. La Samp chiude il campionato con un bel 3-3 e il dodicesimo posto, davanti al Genoa. Ora la sfida più difficile, convincere Sinisa a restare.

Il tabellino

Udinese-Sampdoria 3-3

Reti: 10' Okaka, 27', 32' e 88' Di Natale, 53' Eder, 55' Soriano

Udinese (4-3-1-2): Brkic 6; Widmer 5.5, Bubnjic 5 (79' Nico Lopez sv), Domizzi 5.5, Gabriel Silva sv (19' Naldo 5.5); Pinzi 6, Allan 5 (66' Badu 6), Lazzari 5.5; Pereyra 7.5; Fernandes 6, Di Natale 9. All- Guidolin. (A disp. Kelava, Benussi, Mlinar, Beleck, Jadson, Zielinski).

Sampdoria (4-2-3-1): Fiorillo 6.5; De Silvestri 6, Mustafi 5, Gastaldello 5.5, Regini 6; Palombo 4.5 (46' Renan 6.5), Krsticic 5.5; Gabbiadini 6 (84' Wszolek 5), Soriano 7, Eder 7 (67' Sansone 6); Okaka 7.5. All. Mihajlovic. (A disp. Da Costa, Costa, Salamon, Maxi López, Rodriguez, Bjarnason, Lombardo, Fornasier, Sestu).

Arbitro: Saia.

Note: ammoniti Domizzi, Pinzi, Nico Lopez, Mustafi ed Eder.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Sampdoria 3-3: il punto della supremazia cittadina, il Genoa resta sotto

GenovaToday è in caricamento