menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udinese-Sampdoria 1-0: l'Aeroplanino non decolla, a Udine decide Badu

Esordio amaro per Vincenzo Montella nella sua prima panchina blucerchiata. L'Udinese approfitta infatti della sua più ghiotta occasione e sblocca la gara nel primo tempo con Badu. Sampdoria poco incisiva in avanti

Esordio da dimenticare per Vincenzo Montella. La Sampdoria perde ancora una volta in trasferta. Questa volta il killer è Badu che regala la vittoria all'Udinese. Blucerchiati poco incisivi in avanti e ancora lontani dai principi di gioco trasmessi dall' "Aeroplanino".

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Per quanto riguarda l’undici titolare Montella non stravolge l’impianto di gioco di zenghiana memoria e riparte dal 4-3-1-2. Unica novità Zukanovic schierato come esterno basso a sinistra e Moisander al centro della difesa. Il resto confermato con Soriano alle spalle di Eder e l’ex Muriel. Nell’Udinese Colantuono lascia in panchina il recuperato Di Natale e punta tutto sul giovane Aguirre.

Primo tempo in parte equilibrato ma sono i padroni di casa a chiuderlo in vantaggio. La squadra di Colantuono fa la partita mentre i blucerchiati provano a contenere e a ripartire. Bianconeri pericolosi con Thereau che con un destro potente prova a impensierire un attento Viviano. Ma è proprio il francese a innescare con un delizioso tocco di coscia l’inserimento in area di Badu che da pochi passi fulmina Viviano. E’ 1-0 Udinese. La Samp prova a reagire ma le iniziative blucerchiate si infrangono contro la concentrata difesa friulana.

La ripresa inizia con il copione inverso. Ora è la Samp a cercare di recuperare e i bianconeri a provarci in contropiede. Le occasioni migliori dei blucerchiati partono dai piedi di Muriel e di Fernando. Prima il colombiano, dopo un'azione delle sue, spedisce lontano dai pali difesi da Karnezis un destro sbilenco. Poi è il turno del brasiliano che dal limite dell'area scocca una conclusione che finisce non molto lontano dal bersaglio. Sono gli unici limpidi tentativi della Sampdoria di riacciufare il pari perchè l'Udinese si chiude bene e anzi si affaccia pericolosamente in area blucerchiata con le ripartenze. A nulla serve l'ingresso di Cassano. Finisce 1-0 per i Friulani con Montella che chiude la gara in 10 per l'espulsione di Zukanovic.

IL PAGELLONE

IL TABELLINO

Udinese-Sampdoria 1-0

Reti: 35’ Badu

Udinese (3-5-2): Karnezis 6; Wague 6, Danilo 6, Felipe 6 (81’ Piris sv.); Widmer 6 (73’Adnan sv.), Badu 7, Lodi 6,5, Iturra 6, Edenilson 6,5; Thereau 6,5, Aguirre 7 (73’Di Natale sv.). All.Colantuono. (A disp.  Meret, Romo, Insua, Domizzi, Pasquale, B.Fernandes, Marquinho, Evangelista, Perica).

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6; De Silvestri 6, Silvestre 5,5, Moisander 5,5, Zukanovic 5; Carbonero 5 (65’ Christodoulopoulos), Fernando 6,5, Barreto 5,5; Soriano 5,5 (82’Bonazzoli sv.); Eder 5, Muriel 5,5 (65’ Cassano 5,5). All.Montella. (A disp. Puggioni, Brignoli, Regini, Cassani, Mesbah, Pereira, Palombo, , Ivan, Rodriguez).

Arbitro: Di Bello

Note: ammoniti Iturra, Danilo, Felipe, Silvestre. Espulso Zukanovic.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento