menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria meta turistica, un potenziale finora inespresso

Tra le squadre di calcio professionistiche italiane che hanno un potenziale ancora inespresso c'è soprattutto la Sampdoria. L'ingressso nel cda della squadra genovese di Gaetano Sannolo può essere il punto di partenza per progettare politiche di sviluppo

«Non aver mai pensato e considerato in maniera ragionata le squadre di calcio come concept da proporre nel mercato turistico è stato uno sbaglio che negli anni ha caratterizzato gran parte degli addetti ai lavori. Le squadre di calcio professionistiche italiane, considerato il fascino che trasmettono e le pagine di storia che hanno scritto nel mondo, possono diventare delle mete alternative dal punto di vista turistico da proporre a nuovi segmenti di mercato». Lo scrive in una nota Giuseppe Sarnella, presidente di Confimprese Turismo Italia.

Tra le squadre di calcio professionistiche italiane che hanno un potenziale ancora inespresso c'è soprattutto la Sampdoria, la squadra di Genova, prosegue la nota. «L'ingressso nel cda della squadra genovese di Gaetano Sannolo - vicepresidente di Confimprese Turismo Italia, nostro delegato allo sviluppo del turismo ligure e vice Direttore Generale della Banca Popolare del Frusinate -  può essere il punto di partenza per progettare politiche di sviluppo e di marketing proprio in questa direzione.  Inoltre - sottolinea Sarnella - l'arrivo alla presidenza del club di Massimo Ferrero, eccellente imprenditore cinematografico, porterà senz'altro dei benefici anche da questo punto di vista considerato la sua visione internazionale e la sua capacità imprenditoriale».  

«La Sampdoria - scrive Sarnella - ha una storia affascinante, la sua maglia è stata indossata da inarrivabili campioni, gioca in uno stadio decisamente suggestivo oltre ad essere una presenza costante nelle serie A italiana oltre ad aver da poco fatto nascere SampCity il museo dedicato ai blucerchiati. Insomma - conclude il presidente di Confimprese Turismo Italia - questo club ha tutti gli elementi diventare una meta turistica per tutti gli appassionati di calcio che si trovano a passare a Genova».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento