menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trofeo Rude Boys & Girls: ama la Samp, odia il razzismo

Al motto ‘Ama la Samp, odia il razzismo’, dalle 11 di sabato 10 ottobre, 16 squadre di calcio a 7 si sfideranno sul terreno del campo sportivo “Negrotto” di Serra Riccò in una serie di gare da 15 minuti e senza arbitri

Un gruppo di tifosi blucerchiati della Valpolcevera, gli Ultras marsigliesi, i sampdoriani del Maghreb e i pirati di Amburgo (quelli del Sankt Pauli), i bergamaschi e i richiedenti asilo dalla Nigeria, i profughi da Etiopia ed Eritrea , quelli che nella Sud non ci possono andare per qualche anno, i savonesi e i ragazzi senegalesi, i toscani di Montevarchi, i veneziani, i sestresi, i Marinai inguaiati, gli amici di Bari e quelli di Parma. Tutti differenti, tutti uguali.

TORNEO - Questo è lo spirito della nona edizione del Trofeo Rude Boys & Girls 1987, dove, su due campi da calcio, si gioca da nove anni la partita piu? bella e importante, quella contro la discriminazione razziale e l’esclusione sociale. Al motto ‘Ama la Samp, odia il razzismo’, dalle 11 di sabato 10 ottobre, 16 squadre di calcio a 7 si sfideranno sul terreno del campo sportivo “Negrotto” di Serra Riccò in una serie di gare da 15 minuti e senza arbitri nel segno del fair play. Ad accompagnare la manifestazione ci sara? la musica di Gigi Jazz; saranno attivi stand gastronomici, birra e materiale della manifestazione. Dopo la finale (che si terrà indicativamente alle 18.00) foto di gruppo, premiazione e aperitivo.

SQUADRE - Al Trofeo parteciperanno le seguenti squadre: Dinamo Daspo Sampdoria, San Fruttuoso 1987, Palati Fini, Hot Club 61, Valsecca Group, Sestri C’è, Marinai nei Guai, Maghreb Sampdoria, Ultrà Sankt Pauli, Ultras Marseille, Brigata 1907 Savona, Gruppo Drinche Montevarchi e le squadre di migranti e richiedenti asilo S.P.R.A.R. Gagliardo, F.C. International Caffaro e F.C. Caffaro Boys.

ACTION WEEK - Il torneo, con il supporto della UISP Genova, sara? ancora una volta inserito nel contesto dell’Action Week del network FARE (Football Against Racism in Europe), una settimana d’azione che impegna tifosi e club in tutto il continente in uno sforzo comune: eliminare la discriminazione e sensibilizzare sempre piu? l’opinione pubblica, grazie ad un’ampia gamma di iniziative e attività sul problema del razzismo e dell’esclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccino coronavirus, Toti: «Ritengo che da giugno si andrà senza più fasce di età»

  • Coronavirus

    Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

  • Coronavirus

    Scuole, la didattica in presenza sale all'80 per cento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento