rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Sampdoria-Torino 1-0: basta il goal di Candreva, classifica blindata

Tre punti d'oro per i blucerchiati che tornano al successo dopo cinque turni di astinenza e chiudono virtualmente il discorso salvezza allungando a +13 sul terzultimo posto

Basta il goal di Candreva alla Sampdoria per superare il Torino, tornare al successo dopo cinque turni di astinenza e blindare definitivamente la classifica allungando a +13 sul terzultimo posto. Partita non bellissima, ma comunque interpretata bene dai blucerchiati che hanno chiuso ogni varco ai granata concedendo poche occasioni da goal. 

Sampdoria-Torino 1-0 | Primo tempo

Novità Gabbiadini dal primo minuto per Ranieri che ripropone il classico 4-4-2: in difesa si rivede Tonelli che va a far coppia con Colley (panchina per Yoshida). In mediana, invece, Thorsby ed Ekdal con Adrien Silva fuori. Il primo squillo è della Samp, al 7', con una conclusione sul fondo di Ekdal su sviluppi di rimessa laterale, poi la partita si trascina fino al 26' quando Candreva porta in vantaggio i blucerchiati su assist al bacio di  Gabbiadini dopo una bella cavalcata di Augello. Il Torino reagisce di pancia, ma non riesce a rendersi pericoloso e al 34' la Samp sfiora il raddoppio con Quagliarella, Ansaldi devia sul palo e salva i granata.

Sampdoria-Torino 1-0 | Secondo tempo

Nessun cambio a inizio ripresa, ci prova subito Quagliarella con un tiro parato da Sirigu, poi prova ad alzare il baricentro il Torino che non riesce a creare occasioni ad eccezione di un tiro sul fondo di Belotti al 54'. Nicola cambia volto al Torino inserendo Zaza e Verdi al posto di Sanabria e Vojvoda al 58' e i granata guadagnano un po' di vivacità sul fronte offensivo, latitano però le occasioni se si esclude una conclusione abbastanza fuori misura di Gojak. Il primo cambio di Ranieri arriva al 66' con Keita Balde che prende il posto di Gabbiadini, cambia poco dal punto di vista tattico, il secondo è obbligato perché Tonelli si infortuna e viene rilevato da Yoshida. Prova il forcing finale il Torino che al 72' si rende pericoloso con un colpo di testa di Belotti e ancora il "Gallo" ci riprova al 78', palla messa in corner da Colley. La Samp controlla e prova a ripartire in contropiede, grande azione personale di Keita Balde all'81', il senegalese viene però ostacolato da Quagliarella e l'azione potenzialmente pericolosa sfuma. Ultimi cambi Samp a due dalla fine con Ferrari a rinforzare la difesa (fuori Candreva) e Damsgaard al posto di Quagliarella per provare a sfruttare la sua velocità nelle ripartenze: possesso palla abbastanza sterile del Torino che non riesce a rendersi pericoloso e tra 94' e 95' i palloni per il raddoppio capitano prima a Jankto (diagonale a lato) e Keita Balde (Sirigu attento)

SAMPDORIA-TORINO 1-0 | TABELLINO E VOTI

Reti: 26' Candreva

Sampdoria (4-4-2): Audero 6; Bereszynski 6, Tonelli 6.5 (73' Yoshida), Colley 7, Augello 6.5; Candreva 7 (88' Ferrari sv), Ekdal 6.5, Thorsby 6, Jankto 6; Gabbiadini 6.5 (66' Keita Balde 6), Quagliarella 6 (88' Damsgaard sv). All. Ranieri.

Torino (3-5-2): Sirigu 6; Izzo 6 (73' Singo 6), Lyanco 5, Bremer 5.5; Vojvoda 5 (58' Verdi 6), Rincon 6 (80' Murru sv), Mandragora 6, Gojak 5 (80' Bonazzoli), Ansaldi 6.5; Belotti 6, Sanabria 5 (58' Zaza 5.5). All. Nicola.

Arbitro: Orsato di Schio.

Note: ammonito Lyanco.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Sampdoria-Torino 1-0: basta il goal di Candreva, classifica blindata

GenovaToday è in caricamento