rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Sampdoria

Sampdoria, Rossi: «Il Siena avrà fame e noi dovremo avere più fame»

A Siena il tecnico della Sampdoria Delio Rossi ritroverà Maxi Lopez, reduce da infortunio. Non preoccupano invece le condizioni di Krsticic. Dopo quattro punti con Juventus e Milan i blucerchiati affrontano tre scontri diretti

Genova - «Il Siena avrà fame e noi dovremo avere più fame di loro, se non sarà così vuol dire che abbiamo dei problemi». L'allenatore della Sampdoria Delio Rossi prepara così la trasferta in Toscana contro i bianconeri dell'ex Iachini.

TRITTICO DECISIVO «Probabilmente lui è avvantaggiato perché conosce i miei giocatori, ma alla fine credo che non cambi molto» ha detto Rossi che dopo quattro punti con Juventus e Milan affronta Siena, Pescara e Torino, tre scontri diretti. «È il momento più delicato, dopo queste tre gare sapremo che tipo di campionato dovrà fare la Sampdoria».

IL RIENTRO CHE CONTA. Domenica Rossi ritroverà Maxi Lopez, reduce da infortunio. «Maxi è un giocatore importante ma viene da un infortunio e al momento non è nelle stesse condizioni di Icardi. Adesso ha bisogno di ritrovare la condizione migliore».

LA PRECISAZIONE. Non preoccupano invece le condizioni di Krsticic. «Ha preso una botta e ha un leggero affaticamento ma rientra in gruppo e domenica ci sarà» (Ansa).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria, Rossi: «Il Siena avrà fame e noi dovremo avere più fame»

GenovaToday è in caricamento