Giovedì, 5 Agosto 2021
Sampdoria

Sassuolo-Sampdoria 0-0: Viviano tiene in vita i suoi, punto prezioso al Mapei Stadium

Pareggio a reti inviolate al Mapei Stadium tra Sassuolo e Sampdoria. Match giocato in 10 contro 11 dal 27' per il doppio giallo a Ranocchia, ma ci pensa Viviano a neutralizzare gli attacchi emiliani, compreso il rigore di Berardi

Pareggio a reti inviolate al Mapei Stadium tra Sassuolo e Sampdoria, ma ci è voluto un super Viviano per neutralizzare gli attacchi emiliani, compreso il rigore di Berardi a tre dal termine. Partita giocata in 10 dalla Samp per oltre sessanta minuti a causa dell'espulsione di Ranocchia, partita di sofferenza, ma al termine dei 90 minuti sarà un punto molto prezioso.

Montella sceglie Muriel nel ruolo di prima punta al posto di Quagliarella. Correa preferito ad Alvarez, nel Sassuolo presenti Consigli e Vrsaljko, in dubbio fino all'ultimo. Parte meglio il Sassuolo che conclude a lato di poco con Berardi, Sampdoria nervosa, fioccano i gialli e dopo un'occasione per De Silvestri arriva l'episodio che cambia il match: due gialli in pochi minuti per Ranocchia, rosso per l'ex Inter e Samp in dieci. Sassuolo in superiorità numerica, ma anche Di Francesco ha i suoi problemi col doppio infortunio a Defrel e Biondini, dentro Trotta e Duncan. Prima dell'intervallo ancora Peluso pericoloso, ma la Samp si salva.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nella ripresa Montella cambia, dentro Silvestre per Correa, ma il Sassuolo inizia a premere. Trotta non sembra in gran giornata e spreca in più occasioni, poi De Silvestri salva a porta sguarnita su Peluso. Samp in difficoltà, ma Muriel si accende all'improvviso e da solo si procura l'occasione del possibile vantaggio, ma Consigli si salva. Montella cambia ancora, fuori Soriano, dentro Krsticic. Il Sassuolo preme, la difesa della Samp difende in modo confuso, ma Trotta continua a sbagliare tutto. Sembra uno 0-0 scontato, ma a tre dal termine grande ingenuità di Krsticic che stende Berardi dentro l'area. Rigore solare, dal dischetto va Berardi, ma Viviano lo ipnotizza e tiene lo 0-0. Finisce qui. Pareggio al Mapei Stadium, è un punto prezioso.

TABELLINO E VOTI

Sassuolo-Sampdoria 0-0

Sassuolo (4-3-3): Consigli 6; Peluso 6.5, Acerbi 6, Cannavaro 5.5, Vrsaljko 6.5; Pellegrini 6 (77' Falcinelli sv), Magnanelli 6.5, Biondini 6 (37' Duncan 6); Sansone 6, Defrel 6 (31' Trotta 5), Berardi 5. All. Di Francesco. (A disp. Pomini, Pegolo, Adjapong, Broh, Corbelli, Ferrini, Longhi, Pierini, Politano).

Sampdoria (3-4-2-1): Viviano 7.5; Cassani 6, Ranocchia 4.5, Diakitè 6.5; De Silvestri 6.5, Barreto 5.5, Fernando 6, Dodò 5.5; Correa 5.5 (46' Silvestre 6), Soriano 5 (56' Krsticic 4.5); Muriel 6 (73' Quagliarella sv). All. Montella. (A disp. Puggioni, Brignoli, Lazaros, Pereira, Rodriguez, Skriniar).

Arbitro: Mariani.

Note: espulso Ranocchia al 27' per doppia ammonizione; ammoniti Diakite, Dodò, Cannavaro, Berardi, Krsitcic e Sansone. All'89' Viviano para un rigore a Berardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo-Sampdoria 0-0: Viviano tiene in vita i suoi, punto prezioso al Mapei Stadium

GenovaToday è in caricamento