menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Sassuolo, probabili formazioni: Gabbiadini a rischio panchina

Sfida fondamentale per la Samp, Delio Rossi anticipa un forte turnover e prefigura una probabile panchina per Manolo Gabbiadini. In attacco spazio ad Eder e Pozzi

Partita fondamentale, partita da punti doppi. Domenica al Ferraris la Sampdoria ospita il Sassuolo in uno di quei match salvezza da non sbagliare. Lo sa bene Delio Rossi, pronto a dare un po' di respiro a qualcuno dei suoi dopo la trasferta di Verona.

DIRETTA STREAMING

«Non siamo abituati a giocare tre volte in una settimana per cui sto pensando ad una sorta di turnover» così Delio Rossi in conferenza stampa. Il primo a pagare il "turnover" potrebbe essere Manolo Gabbiadini: «E' naturale che i giovani possano avere momenti di alti e bassi. La soluzione? Le cose sono due: o il ragazzo si fa giocare o non si fa giocare, devo decidere».

Non manca un pensiero ai tifosi: «Io devo essere sincero: la gente c'è sempre stata vicino. Non abbiamo fatto una campagna acquisti scintillante, ma la gente è lì, a prescindere. Finchè la palla scorre, il tifoso ci deve incitare, se poi però la gara non è all'altezza o viene persa è normale che ci si lamenti. Io comunque devo solo dire grazie alla gente per quello che ha fatto nei nostri confronti».

QUI SAMP Manolo Gabbiadini a rischio panchina quindi. Pozzi è carico e potrebbe giocare dal primo minuto al fianco di Eder, visto l'infortunio di Sansone. Il modulo dovrebbe essere confermato, ovvero 4-4-2. Sugli interpreti c'è da capire chi rientrerà nel discorso turnover oltre a Gabbiadini. Di certo tornerà titolare De Silvestri al posto di Gavazzi. Wszolek sarà preferito a Bjarnason. In difesa, nonostante la brutta prestazione di Verona, Delio Rossi dovrebbe riproporre tutto il pacchetto arretrato. Out per infortunio anche Castellini.

QUI SASSUOLO Assente "l'ex" non molto amato dai tifosi blucerchiati, Zaza, per squalifica, altra tegola per mister Di Francesco, si ferma infatti anche Schelotto. Così il Sassuolo dovrebbe scendere in campo con un 3-5-2 mascherato, con Gazzola e Longhi, propriamente due difensori, a centrocampo nel ruolo di esterni. In attacco confermati Floro Flores e Berardi.

Le probabili formazioni

Sampdoria (4-4-2): Da Costa, Mustafi, Gastaldello, Costa, Regini, De Silvestri, Obiang, Krsticic, Wszolek, Pozzi, Eder. All. Rossi.

Sassuolo (3-5-2): Pegolo, Antei, Bianco, Acerbi, Gazzola, Marrone, Magnanelli, Kurtic, Longhi, Floro Flores, Berardi. All. Di Francesco.

Arbitro: Tagliavento.

Calcio d'inizio: domenica 3 novembre, ore 15.00 stadio Luigi Ferraris.

Diretta streaming su Genova Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento