menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria Vicenza 0 - 1 | Atzori esonerato, martedì il nuovo mister

Prestazione pessima dei blucerchiati, ennesima delusione per i tifosi che hanno incitato la squadra novanta minuti. Atzori esonerato, entro mertedì il nuovo tecnico

Il campo regala l'ennesima delusione e il verdetto della domenica è Atzori sollevato dall'incarico di allenatore della Sampdoria. Entro martedì il nuovo allenatore, si pensa al ritorno di Gigi Del Neri o Roberto Donadoni.

IL MATCH - La Sampdoria parte con la voglia di spaccare il mondo, i primi quindici minuti sembrano promettere bene, poi l'incubo. Un modestissimo Vicenza dopo una buona mezzora tra svirgolate e confusione prende le misure agli undici di Atzori. Poi gli infortuni di Semioli e Bertani complicano la vita ad un Atzori già fin troppo confuso di suo che inserisce Piovaccari e Padalino senza modificare l'atteggiamento tattico.

Nel secondo tempo la doccia fredda, colpo di testa di Martinelli, palo goal con Da Costa immobile. La Samp è stordita, il suo allenatore pure, leva Padalino  entrato a metà primo tempo e inserisce Maccarone. Piovaccari si divora due gol fatti, colpevole nella prima occasione di non aver servito Pozzi da solo in area.Si chiude il sipario, ora le ombre sulla Samp sono nere come la notte.

IL TABELLINO 

Sampdoria-Vicenza 0-1

Marcatori: Martinelli

SAMPDORIA (4-4-2): Da Costa; Rispoli, Gastaldello, Volta, Castellini; Foggia, Palombo, Obiang, Semioli (20′ Padalino (67′ Maccarone)); Bertani (39′ Piovaccari), Pozzi. All. Atzori

VICENZA (4-4-2): Frison; Augustyn (47′ Rigoni), Martinelli, Bastrini, Giani; Gavazzi, Soligo, Botta, Mustacchio; Abbruscato, Paolucci (58′ Misuraca). All. Cagni

ARBITRO: Giancola

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento