menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Samp Siena 2-1 | Maxi Lopez e Gastaldello firmano la vittoria doriana

La squadra di Ferrara vince anche la seconda di campionato e si conferma in grande forma. Per i toscani errore dal dischetto di Calaiò e gol del momentaneo pareggio di Vergassola

Seconda vittoria consecutiva in campionato della Sampdoria di Ciro Ferrara: dopo la vittoria a sospresa a San Siro i blucerchiati ottengono i 3 punti anche nella gara d'esordio a Marassi grazie ai gol di Maxi Lopez nel primo tempo e di Gastaldello nella ripresa. Ora la classifica, ridisegnata dalle varie penalizzazioni, recita Sampdoria 5 punti, Siena -5.

CRONACA DEL MATCH La Samp entra in campo con un buon atteggiamento: dopo soli 20 minuti sono già due le occasioni interessanti capitate ai doriani, ma Eder prima spreca, poi trova davanti a sè un Pegolo particolaremente attento. Il Siena però trova le contromisure ai blucerchiati, che calano il ritmo: il primo tempo sembra così destinato al pareggio ma proprio allo scadere Maxi Lopez trova la rete del vantaggio al termine di una bella azione personale sulla destra.

La ripresa si apre con un Siena più propositivo, anche se la prima occasione ghiotta da rete capita ancora a Eder, ma il brasiliano deve rimandare l'appuntamento con il gol perchè la sua punizione dai 25 metri colpisce la traversa.

E come nel più classico dei copioni calcistici, il Siena pochi minuti dopo trova il pareggio: Gastaldello atterra ingenuamente Calaiò in area e Rocchi concede il calcio di rigore. Lo stesso Calaiò va dal dischetto e centra il palo, ma sulla ribattuta Vergassola segna la rete dell'1-1.

La Samp si rigetta così in avanti e il capitano pochi minuti dopo si fa perdonare l'errore precedente incornando alle spalle di Pegolo un bel cross di Obiang. C'è tempo ancora per una traversa di Maresca prima del triplice fischio dell'arbitro, che sancisce la seconda vittoria in campionato di una squadra determinata e ben messa in campo, con ancora tanti margini di miglioramento.

TABELLINO

SAMPDORIA (4-3-3): Romero; Berardi, Rossini, Gastaldello, Costa; Obiang, Maresca, Poli (dal 16' s.t. Munari); Estigarribia, Maxi Lopez (dal 40' s.t. Pozzi), Eder (dal 26' s.t. Krsticic). (Berni, Falcone, Renan, Castellini, Mustafi, Tissone, De Silvestri, Soriano, Icardi). All.: Ferrara.

SIENA (3-5-2): Pegolo; Neto, Felipe, Contini; Sestu, Vergassola, D'Agostino (dal 26' s.t. Verre), Mannini (dal 1' s.t. Valiani), Del Grosso; Ze Eduardo (dal 14' s.t. Rosina), Calaiò. (Farelli, Campagnolo, Coppola, Angelo, Paolucci, Dellafiore, Paci, Rubin, Bogdani). All.: Cosmi.

MARCATORI: Maxi Lopez (Sa) al 45' p.t.; Vergassola (Si) al 17', Gastaldello (Sa) al 23' s.t.

Espulso: Felipe al 37' s.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Ze Eduardo, Poli, Mannini, Gastaldello, Munari e Neto
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento