rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Sampdoria

Sampdoria Parma 1-0 | Errore di Mirante, Icardi lo punisce

La squadra di Delio Rossi compie un passo decisivo verso la salvezza grazie a una rete di testa dell'argentino, bravo a sfruttare un'uscita fuoritempo del portiere gialloblù

La Sampdoria di Delio Rossi conferma l'ottimo momento di forma e conquista la quarta vittoria consecutiva a Marassi (l'ultima contro il Chievo)  battendo il Parma per 1-0: decisivo un gol di testa di Mauro Icardi al 13esimo del secondo tempo, bravo a sfruttare una papera di Mirante (clicca qui per le pagelle). Per il video della partita clicca qui.

Una vittoria che consente alla Samp di fare un passo in avanti decisivo verso la salvezza e di salire a quota 35; la squadra di Donadoni rimane invece a 32 punti e conferma il pessimo momento di forma.

CRONACA DEL MATCH La partita è vivace già dalle prime battute, le due squadre si affrontano a viso aperto senza però pungere in attacco. Nella Sampdoria in evidenza Obiang, autore di qualche bella verticalizzazione non capitalizzata dai compagni e di un tiro insidioso dalla distanza, ed Eder, sempre in grado di impensierire gli avversari con la sua velocità.

Donadoni invece decide di lasciare in panchina Amauri e di schierare un attacco di movimento composto da Sansone e Biabiany: proprio l'ex doriano è l'uomo più pericoloso del primo tempo e con la sua velocità tiene in costante pressione la linea difensiva composta da Costa, Gastaldello e Palombo. La partita si gioca molto a centrocampo, le azioni da rete latitano (Eder ne spreca una calciando debolmente da buona punizione) e il primo tempo, piuttosto noioso, si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa la Samp ha subito la chance per passare in vantaggio, ma Costa, ostacolato in area da De Silvestri, cicca clamorosamente a due passi dalla porta la più facile delle occasioni. Ma il gol blucerchiato è nell'aria e arriva pochi minuti dopo: su una punizione di Estigarribia, Mirante esce a vuoto e viene anticipato di testa da Icardi. Nono sigillo in campionato per l'argentino, sempre più rivelazione del campionato doriano.

Donadoni così prova a inserire una punta come Amauri, un cambio che sembra sortire gli effetti sperati perchè pochi minuti dopo Palombo, nel tentativo di anticipare proprio Amauri, trova una deviazione verso la propria porta che termina pericolosamente sul palo.

Il Parma prova così a spingere alla ricerca del pareggio, ma la Samp si difende con ordine e riparte in contropiede creando non pochi pericoli alla difesa gialloblù: al 35esimo Mirante si riscatta compiendo un grande intervento su Icardi, pochi minuti dopo l'argentino fallisce il colpo del ko da pochi metri. Nel finale sale in cattedra Romero, bravo e attento su un insidiosissimo cross di Bianiany che stava per terminare in rete.

TABELLINO

Sampdoria (3-5-2) Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Estigarribia; Eder (26 st G. Sansone), Icardi. A dispozione Da Costa, Berni, Rodriguez, Renan, Maresca, Castellini, Mustafi, Lopez, Munari, Soriano, Rossini. Allenatore Rossi

Parma (3-5-2) Mirante; Benalouane, Coda (1 st Mesbah), Lucarelli; Rosi, Marchionni, Valdes, Parolo (34 st Strasser,), Gobbi (20 st Amauri); Biabiany, N. Sansone. A disposizione Pavarini, Ampuero, McEachen, Morrone, Palladino, Boniperti, Paletta, Ninis, Bajza. Allenatore Donadoni

Marcatori Icardi 13 st

Ammoniti Palombo, Gastaldello, Krsticic, Coda, Rosi, Valdes, Parolo, Gobbi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria Parma 1-0 | Errore di Mirante, Icardi lo punisce

GenovaToday è in caricamento