menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria Modena 1 - 1 | Cara Samp la "serie a" non la meriti

La cura Iachini non regala nessun effetto, la Samp continua a essere un fantasma, ennesimo pareggio al Ferraris e ora diventa tutto difficile

La Samp volta pagina, ma il foglio continua a rimanere bianco. Urge inchiostro mentre la serie a inizia a prendere le sembianze del miraggio.

IL MATCH - La squadra di Iachini vuole impostare la partita, controllo palla, superiorità numerica sulle corsie laterali. Ma il furore dura pochi minuti, con palo di Gastaldello e traversa di Bertani. Poi sembra comunque avere il controllo della partita la Samp, fino alla rete contestatissima sullo scadere di primo tempo di Bentivoglio su traversone di Foggia. Gli ospiti assalgono il direttore di gara perchè a centrocampo Greco era a terra. Due minuti di gesti scimmieschi e spintoni fra i protagonisti, agitazione che continua anche nel tunnel per gli spogliatoi.

Nel secondo la Samp non fa più nulla, non tira mai in porta e tira a vivacchiare con il gol divantaggio sino alla scadere, ma viene punita da Ciaramitaro che di testa infila la sfera alle spalle di Romero al 79esimo minuto. Resta solo il tempo per il tiraccio di Piovaccari e i fischi del Ferraris

LA CHIAVE DELLA PARTITA La Samp è un gruppo di giocatori, ma non è una squadra. Nel secondo tempo mancano i nervi e il carattere.

SAMPDORIA MODENA 1 - 1

Reti: 43′ Bentivoglio (S), 79′ Ciaramitaro (M)

SAMPDORIA (4-3-3): Romero; Castellini (45′ Costa), Accardi, Gastaldello, Rispoli; Bentivoglio, Dessena, Palombo; Pozzi (80′ Piovaccari), Bertani, Foggia (77′ Rossini). All Iachini.

MODENA (4-3-2-1): Caglioni; Jefferson (71′ Bernacci), Perna, Turati, Milani; Giampà, Dalla Bona (22′ Nardini), Ciaramitaro; De Vitis, Di Gennaro; Greco (46′ Stanco). All. Cuttone.

Ammoniti: 28′ Greco, 41′ Giampà, 46′ Turati, 65′ Perna, Ciaramitaro (M) 45′ Romero, 59′ Bentivoglio, 69′ Bertani (S)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento