menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria Inter, Delio Rossi: «Chi vince ha sempre ragione, accettiamo la sconfitta»

Il mister doriano non nasconde l'amarezza per come è maturata la sconfitta contro i nerazzurri di Stramaccioni. La ripresa della preparazione è fissata oggi pomeriggio

La partita contro l' Inter ha lasciato più di un rimpianto in casa Sampdoria: la squadra blucerchiata ha infatti disputato un buon match, specie nel primo tempo, giocando meglio deli nerazzurri. Ma come accade spesso nelle partite contro la grandi formazioni, nonostante gli sforzi e il predominio sul campo Gastaldello e compagni tornano a casa con 0 punti.

Mister Delio Rossi non nasconde la propria amarezza tramite il sito ufficiale della Sampdoria: «Chi vince ha sempre ragione. Il verdetto del campo è questo e dobbiamo accettarlo. Io ho visto una squadra che ha giocato, e ha preso gol nel suo momento migliore. Bisogna però aver sbagliato qualcosa per perdere 2-0. Ho sempre detto che le mie sconfitte sono tutte meritate, ma ci sono sconfitte e sconfitte: noi siamo una squadra giovane e abbiamo retto con una squadra esperta. Questo è quello che è emerso stasera».

La Samp manca l'appuntamento con la vittoria da un mese (ultimo successo a Marassi contro il Parma), nel mezzo la sconfitta contro il Cagliari e il pareggio contro l' Atalanta: «Se vogliamo portare in porto la barca, dobbiamo fare quello che abbiamo fatto stasera. Da quando sono arrivato la squadra è stata sempre appoggiata dal pubblico, e questo è un segno di evidente maturità dell'ambiente. La maturità infatti si vede soprattutto quando si perde. Ce la stiamo mettendo tutta: ogni volta usciamo dal campo con la maglia sudata e questo la gente lo apprezza».

Il mister chiude con una battuta su Mauro Icardi, sempre al centro dei rumors di mercato: « Io ho detto sempre che Icardi è un ragazzo del '93 e che non bisogna dimenticarlo. A volte a quell'età non si gioca manco in Primavera. Mauro però è bravo ed ha immediatamente fatto parlare di sé. Il ragazzo ha la testa, ma da giovani si vive di alti e bassi».

La squadra riprende gli allenamenti oggi pomeriggio in vista della sfida casalinga contro il Palermo: da valutare le condizioni di Andrea Costa.

.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento