menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dopo la bella vittoria di Empoli una brutta Samp contro il Grosseto

Dopo la bella vittoria di Empoli una brutta Samp contro il Grosseto

Sampdoria Grosseto 0 - 0 | A Marassi è dura restare svegli

Una Sampdoria imballata non va oltre lo 0 - 0 nel catino di Marassi. Il Grosseto si difende con tutti gli effettivi, i blucerchiati non tirano mai

Dopo un'ora e mezza di sole violento sulla testa, l'arbitro soffia tre volte nel fiscietto e chiude la partita, a quel punto il sole sparisce e torna il fresco. Emblematiche le condizioni meteo di questo sabato pomeriggio in quel di Marassi: da dimenticare.

Il Grosseto si presenta a Genova con l'obiettivo di non far tirare in porta gli uomini di Atzori, e ci riesce benissimo. Brutta Samp, il suo mister leggermente confuso, poche idee e un briciolo di presunzione. Non bisogna fare tragedie, anzi, si tratta di una bella lezione per i blucerchiati, necessario prendere appunti, perchè questa è la serie b.

Tanto giro palla per la Samp e poco altro, prevedibile nel primo tempo, poco lucida nel secondo. Atzori si dichiara "contento della prestazione" e giudica il match "uno dei migliori da quando sono qui".

La chiave dell'incontro: La Samp prima punta tutto su l'uno contro uno sulle due corsie laterali, poi nel secondo tempo cambia modulo schierando Koman al posto di Foggia dietro le due punte. Da quel momento le possibilità di fare gol finiscono sotto zero.

SAMPDORIA - GROSSETO 0 - 0

Sampdoria (4-4-2) - Romero, Volta, Accardi, Costa, Castellini, Foggia ( 70' Koman), Palombo, Obiang, Semioli (83' Bentivoglio), Bertani (70' Maccarone), Pozzi. A disposizione: Da Costa, Padalino, Rossini, Fornaroli.

Grosseto (4-3-1-2) - Narciso, Olivi, Giallombardo (82' Bianco), Consonni (73' Ronaldo), Caridi, Gerardi, Petras, Sforzini, Crimi, Mancino (63' Moretti), Padella. A disposizione: Lanni, Formiconi, Alfageme, Lupoli.

Arbitro: Ostinelli di Como

Ammoniti: Volta, Foggia, Giallombardo, Olivi, Padella, Consonni, Crimi, Gerardi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento