menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria, Garrone striglia la squadra. Sansone e Costa si allenano a parte

Il patron blucerchiato ha incontrato tecnico e giocatori in vista dell'importante match contro l'Udinese. L'ex Sassuolo e il difensore rischiano di saltare la partita, our per squalifica Palombo e Gastaldello

La netta sconfitta casalinga patita contro la Fiorentina (clicca qui per il video) ha aumentato la preoccupazione in casa Sampdoria: l'atteggiamento rinunciatario e passivo dei giocatori in campo (clicca qui per le pagelle) non è piaciuto ai tifosi e al presidente Garrone, che alla ripresa degli allenamenti a Bogliasco ha voluto incontrare personalmente i giocatori insieme all'amministratore delegato Rinaldo Sagramola e al direttore sportivo Carlo Osti.

Un colloquio di quindici minuti, in cui il patron doriano ha strigliato la squadra. Ai giornalisti presenti al Mugnaini ha poi dichiarato: «Non sono preoccupato e neanche più arrabbiato, perchè ormai sono passati due giorni dalla partita di domenica. Sono realista e ritenevo giusto venire a dire alla squadra quello che pensavo. Noi siamo una società e io ragiono in termini di squadra: nei momenti difficili riuscire ad essere compatti è sicuramente un valore».

Intanto la squadra continua la preparazione in vista dell'insidiosa trasferta al Friuli contro l'Udinese: oltre al lungodegente Krsticic, assenti anche Andrea Costa e Gianluca Sansone, vittima di un'infiammazione al tendine del ginocchio sinistro. Difficile un loro recupero in vista di domenica. Contro la squadra di Guidolin assenti anche gli squalificati Gastaldello e Palombo.

Mister Rossi schiererà dunque una difesa inedita con Mustafi, Rossini e Berardi; a centrocampo confermato Munari, in attacco ballottaggio tra Maxi Lopez e Icardi per affiancare Eder.

A di là delle assenze importanti, gli undici titolari dovranno mostrare un atteggiamento diverso rispetto a quello messo in campo contro i viola di Montella, anche perchè la salvezza non è ancora conquistata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento