menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria, contro l'Ascoli un solo risultato: la vittoria

I blucerchiati potrebbero approfittare dello scontro diretto tra Padova e Varese e della difficile trasferta del Brescia a Pescara per avvicinarsi alla zona play off. Da valutare le condizioni di Berardi, Krsticic, Obiang e Padalino

Dopo il pareggio di Sassuolo, la Sampdoria si allena al Mugnaini di Bogliasco in vista della sfida di sabato contro l’Ascoli allo stadio Ferraris: una partita da vincere ad ogni costo per tentare un ulteriore avvicinamento alla zona play off.

Il prossimo turno di campionato propone infatti degli scontri diretti o dei match complicati per le pretendenti al sesto posto: il Brescia, che precede i blucerchiati di un punto, è in scena a Pescara, Padova e Varese, rispettivamente quinta e sesta della classe, si affrontano allo stadio Euganeo.

La squadra di Iachini non può quindi fallire contro un avversario che venderà cara la pelle: i marchigiani, complici i 7 punti di penalizzazione e un avvio di campionato disastroso, sembravano ormai destinata alla serie c, ma negli ultimi mesi hanno ottenuto risultati importanti e attualmente occupuano il penultimo posto insieme all'Albinoleffe, a solo un punto di distanza dal Gubbio.

Tra le fila doriane,  Gastaldello e Juan Antonio  sono squalificati, mentre sono da valutare  le condizioni di Berardi, Krsticic, Obiang e Padalino, che non hanno preso parte al lavoro di gruppo di ieri pomeriggio. Oggi è prevista una seduta doppia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento