menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Samp, Atzori: "Ad Ascoli dobbiamo vincere a tutti i costi"

Il tecnico blucerchiato è apparso sereno nella conferenza stampa di oggi, nonostante le critiche ricevute in settimana da tifosi e stampa. "E' stata una settimana particolare, ma reagiremo presto"

Il tecnico Gianluca Atzori è intervenuto oggi in conferenza stampa per parlare della difficile settimana vissuta dalla sua squadra dopo la partita poco esaltante contro il Sassuolo. “È stata una settimana differente dalle altre” ha ammesso il tecnico. “Naturalmente gli umori esterni sono arrivati anche dentro lo spogliatoio quindi, rispetto al solito, è stata una settimana con meno sorrisi. Credo che tutto ciò faccia parte del momento di difficoltà che stiamo attraversando, ma ciò che accade all'esterno non ci deve condizionare”.

A mente fredda, ho fatto rivedere la partita alla squadra per analizzare cosa non ha funzionato, e ho  prosegue l'allenatore. Ho ridetto che sbaglia solo chi prende le decisioni, quindi è giusto che sia io ad assumermi le responsabilità per una scelta che a posteriori s'è rivelata sbagliata”.

Sapevo che avremmo incontrato delle difficoltà, soprattutto nella prima parte di stagione", rivela il tecnico doriano. “Una squadra retrocessa impiega del tempo per far capire a tutto l'ambiente che il campionato di Serie B è lungo e difficile”.

Per quanto riguarda il modulo e la formazioni: “Con gli esterni a disposizione, proseguiremo il lavoro col 4-4-2. Palombo sarà disponibile, così come confido di recuperare Obiang. Per quanto riguarda Foggia e Gastaldello sono entrambi abili e arruolati”. In attacco Bertani non mi sembra in difficoltà dal punto di vista fisico e finché giocherà anche in allenamento con l'atteggiamento giusto è difficile rinunciarvi. Chi lo affiancherà? Pozzi sta bene e Piovaccari sta mostrando segnali positivi, diversi da quelli che avevo notato all'inizio della stagione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento