menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria, Sagramola è il nuovo direttore generale. Lunedì la presentazione

L'ex dirigente di Lodigiani, Vicenza e Palermo avrà compiti di coordiamento dei vari settori della vita societaria. Prende il posto di Umberto Marino, passato all'Inter

La notizia era già nota, ma nel primo giorno di luglio è arrivata l'ufficialità: Rinaldo Sagramola è il nuovo direttore generale della Sampdoria.

Romano, 58 anni ed ex dirigente di Lodigiani, Vicenza e Palermo, Sagramola avrrà il compito di coordinare e sovraintendere tutti i settori della vita societaria blucerchiata: dalla gestione amministrativa ai rapporti con le istituzioni, dalle strategie di marketing e comunicazione, passando per il settore tecnico, dove ritroverà Pasquale Sensibile, già suo collega tra il 2008 e il 2009 durante l'esperienza in rosanero.

Un "rinforzo" fortemente voluto da Edoardo Garrone, che non più tardi di qualche mese fa aveva espresso la volontà di arricchire la società con una nuova e competente figura nell'ambito dell'organizzazione e del management e resosi necessario dopo l'addio di Umberto Marino, ormai ex direttore organizzativo e segretario generale blucerchiato passato da poco all'Inter.

Sagramola verrà presentato ufficialmente con una conferenza stampa in programma domani, lunedì 2 luglio, alle ore 11 presso lo Starhotel President di Genova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento