rotate-mobile
Sampdoria

Sampdoria-Roma, probabili formazioni: rebus in attacco, Gabbiadini punto fermo

Quagliarella, Ramirez e Torregrossa verso il recupero, ma non a pieno servizio, problemi fisici per Keita Balde

Posticipo serale per i blucerchiati nella 34esima giornata di Serie A. Domenica 2 maggio alle ore 20.45 si gioca Sampdoria-Roma allo stadio Luigi Ferraris: giallorossi reduci dalla batosta nella semifinale di Europa League contro il Manchester United (6-2), i ragazzi di Ranieri cercheranno di sfruttare il momento negativo degli avversari per ripartire dopo la sconfitta 1-0 contro il Sassuolo.

QUI SAMPDORIA. Quagliarella verso il recupero, ma potrebbe partire dalla panchina, non è però l'unico dubbio in attacco: Gabbiadini è il punto fermo, Keita Balde non è al meglio mentre Ramirez e Torregrossa stanno recuperando dai rispettivi infortuni ed entrambi dovrebbero rientrare tra i convocati, il primo potrebbe partire dal primo minuto in caso di forfait del senegalese mentre il secondo andrà dosato per evitare ricadute dopo un lungo stop. Disponibile invece Verre, anche se non ha convinto molto nelle ultime occasioni in cui è stato chiamato in causa, idem La Gumina che ha però fatto qualche passo avanti contro il Sassuolo: le sue quotazioni sono in rialzo. Per il resto soliti duelli: Ekdal-Adrien Silva a centrocampo, Yoshida-Tonelli in difesa e Jankto-Damsgaard sugli esterni.

QUI ROMA. Giallorossi tornati con le ossa rotte da Manchester. Oltre al risultato negativo (6-2) si sono infortunati Veretout, Spinazzola e Pau Lopez. In attacco Mayoral in leggero vantaggio su Dzeko e Pellegrini in vantaggio su Carles Perez con Mkhitaryan a completare il reparto.

Probabili formazioni Sampdoria-Roma

Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Augello, Colley, Yoshida, Bereszynski; Jankto, Thorsby, Ekdal, Candreva; Ramirez; Gabbiadini. All. Ranieri.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez; Santon, Diawara, Villar, Bruno Peres; Mkhitaryan, Pellegrini; Mayoral. All. Fonseca.

Arbitro: Sacchi di Macerata.

Calcio d'inizio: domenica 2 maggio, ore 20.45

Dove vederla: Sky, Now Tv e Sky Go.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Roma, probabili formazioni: rebus in attacco, Gabbiadini punto fermo

GenovaToday è in caricamento