menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: Icardi recupera e gioca contro la Roma, Palombo no

L'argentino sta recuperando dalla contusione al ginocchio e gioca titolare insieme a Soriano. Nessuna speranza invece per l'ex capitano: al suo posto scende in campo Rossini

Nel match amichevole disputato ieri a Bogliasco, la Sampdoria di Delio Rossi ha rifilato un sonoro 4-0 alla squadra degli Allievi Nazionali. Un test sempre utile per il mister doriano, che ha dovuto rinuniciare alcuni reduci dagli impegni con le nazionali come Shkodran Mustafi e Nenad Krsticic, e agli acciaccati Palombo e Icardi.

Per il capitano le speranza di giocare titolare nel match contro la Roma di Andreazzoli sono ridotte al lumicino (la lesione muscolare è più grave del previsto), per il giovane attaccante argentino vige invece un certo ottimismo: la forte contusione al ginocchio  sembra infatti in via di guarigione e a meno di contrattempi dell'ultima ora Icardi dovrebbe partire dal primo minuto affiancato da Soriano.

Maxi Lopez scalpita per una maglia da titolare e nel match contro i giovani doriani ha dimostrato una buona condizione fisica, segnando una doppietta: probabile comunque che il biondo argentino parta dalla panchina per poi entrare a partita in corso.

Nella Roma, Balzaretti svolge ancora un lavoro differenziato, Destro si dedica alla fisioterapia.  Riposo anche per Perrotta, vittima di uno stato febbrile, mentre Marquinhos ha interrotto in anticipo la seduta a seguito di una lieve contusione alla caviglia destra. Il giovane e promettente difensore dovrebbe comunque stringere i denti e giocare titolare. Da segnalare il ritorno dal primo minuto di Stekelenburg tra i pali al posto di Goicoechea.

Al match tra blucerchiati e giallorossi assisterà anche Luisito Suarez, ex centrocampista dell'Inter e della Sampdoria e Pallone d'oro nel 1960. «È da un po' che non vengo a Genova, ma alla prima occasione che avrò mi piacerebbe tornare - aveva detto Luisito -. Se c'è bisogno che scenda in campo, lo farò volentieri. Ovviamente, ormai, soltanto per salutare i tifosi»

SAMPDORIA (3-5-2) Romero; Gastaldello, Rossini, Costa; De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Estigarribia; Soriano, Icardi.

ROMA (4-2-3-1): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Marquinhos, Torosidis; Pjanic, De Rossi; Lamela, Florenzi, Osvaldo; Totti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento