Sampdoria

Sampdoria: con la Roma un deja vu, giallorossi di nuovo al Ferraris dopo un 7-1

La Samp ospita una Roma ferita dal 7-1 subito dal Bayern Monaco. Lo stesso avvenne nel 2007 quando la Roma dopo aver perso con lo stesso risultato a Manchester fece visita proprio ai blucerchiati. Ma in quel caso sorrisero i giallorossi

Le coincidenze del calcio. Il roboante 1-7 che ha subito la Roma in Champions League fa suonare il campanello d’allarme in casa Samp. Sabato sera arriverà a Genova la truppa di Garcia, ancora frastornata dalla “giostra” presa all’Olimpico, ma difficile dire se sia un bene o un male.

Ciò che c’è di sicuro, ed è qui che si parla di coincidenze, è che l’ultimo 1-7 subito dalla Roma in Champions (e non si tratta di uno 0-1, ma di un risultato che nella storia capitolina si è visto ben poche volte) era avvenuto il 10 aprile 2007 nell’ormai famosa sfida all’Old Trafford. Ma quali sono le coincidenze? La coincidenza, alquanto curiosa, è che anche in quell’occasione fu la Samp a sfidare la Roma dopo quel 7-1. Anche quella volta al Ferraris, ma il risultato non è proprio incoraggiante. Terminò 4-0 per i giallorossi, per questo, a maggior ragione, Sinisa Mihajlovic richiama i suoi alla massima attenzione. Per l’occasione il Ferraris è chiamato alla “bolgia”, anche per riscattare l’amaro pareggio in casa del Cagliari.

Sul fronte formazione Sinisa spera di recuperare Romagnoli, per il quale non sarà una sfida come tutte le altre. Sulla sinistra, squalificato Cacciatore, se Regini non dovesse farcela è pronto Mesbah. In porta spazio a Romero dopo l'infortunio a Viviano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: con la Roma un deja vu, giallorossi di nuovo al Ferraris dopo un 7-1

GenovaToday è in caricamento