Sampdoria

Sampdoria-Roma 0-0: prova di grande maturità, blucerchiati ancora imbattuti

Grande prova di maturità della Sampdoria che tra le mura amiche impone il pari alla Roma. Match senza reti, ma non sono mancate le occasioni. Blucerchiati terzi e imbattuti

Una prova di grande maturità, una risposta a chi indicava nel calendario finora favorevole il buon avvio della Sampdoria. I blucerchiati superano alla grande il test chiamato Roma. 0-0 al Ferraris, un punto a testa e Sinisa ancora imbattuto in campionato, saldo al terzo posto, sperando in un passo falso del Milan con la Fiorentina.

Gastaldello stringe i denti e ce la fa, gioca lui con Romagnoli. Regini sulla sinistra. Nella Roma non mancano le sorprese, Florenzi arretrato a centrocampo al posto di Pjanic, in attacco Liajic, Totti e Gervinho. Pubblico delle grandi occasioni, sugli spalti anche Vialli e Mancini.

IL PAGELLONE

Grande intensità nei primi minuti, ma De Sanctis e Romero praticamente inoperosi. I movimenti di Eder sembrano poter impensierire Torosidis e soci ed è proprio il brasiliano a rendersi pericoloso intorno al ventesimo anticipando il portiere romanista, ma senza trovare la deviazione giusta. La Roma fatica, Garcia inverte gli esterni, ma dà ampia libertà a Gervinho ed è clamorosa la doppia occasione che capita all'ivoriano. Al 29' Astori lo trova in verticale, Regini non sale, Gastaldello si addormenta e l'ex Arsenal si trova da solo davanti a Romero, Regini chiude in diagonale, ma la palla torna a Gervinho che a porta vuota coglie il palo. Non finisce qui, al 33' Astori per Totti, Gastaldello pasticcia e la palla arriva a Gervinho, diagonale fuori. Che pericolo per la Samp. La Roma colleziona calci d'angolo, la Samp non riesce a ripartire, ma regge. 0-0 all'intervallo.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

La ripresa inizia senza cambi e dopo un solo minuto è ancora Gervinho a rendersi pericoloso, ma il piazzato viene respinto da Romero. Ma la Samp continua un pressing asfissiante, la Roma ragiona poco e, corner a parte, sono poco nitide le occasioni da gol. Al 64' pericoloso il Doria, discesa incontenibile di Soriano stoppato proprio sul più bello, la palla arriva al limite ad Okaka, ma il tiro è debole. Al 67' il primo cambio, esce uno stremato Regini, dentro Mesbah. Due minuti dopo occasione clamorosa per Okaka: punizione di Gabbiadini, sbuca la punta blucerchiata che a pochi centimetri dalla porta spara altissimo. Che errore. Cambia anche Garcia, fuori uno spento Liajic, dentro Pjanic; fuori anche Totti, entra Destro. All'82' l'occasione clamorosa è per la Roma: cross dalla destra, testa a botta sicura di Florenzi, Romero mostruoso. Applausi per lui. Ultimi assalti giallorossi, ma la Samp si difende con ordine. Entrano anche Rizzo e Bergessio, Iturbe è l'ultima mossa di Garcia. Ma l'ultima occasione è blucerchiata con De Silvestri che di testa manda alto un corner. Finisce qui. Pareggio di grande prestigio. Samp ancora imbattuta e al momento ancora al terzo posto. Scusate se è poco.

TABELLINO E VOTI

Sampdoria-Roma 0-0

Sampdoria (4-3-3): Romero 6.5; De Silvestri 6, Gastaldello 5.5, Romagnoli 7, Regini 6 (67' Mesbah 6); Soriano 7, Palombo 6.5, Obiang 6; Gabbiadini 6 (85' Bergessio sv), Okaka 6, Eder 6.5 (82' Rizzo sv). All. Mihajlovic 7. (A disp. Da Costa, Massolo, Mesbah, Duncan, Fedato, Sansone, Bergessio, Rizzo, Marchionni, Forsanier, Wszolek).

Roma (4-3-3): De Sanctis 6; Torosidis 5.5, Yanga-Mbiwa 6, Astori 6.5, Holebas 6; Florenzi 5.5 (82' Iturbe sv), De Rossi 6, Nainggolan 5.5; Gervinho 7, Totti 6 (77' Destro sv), Ljajic 5 (71' Pjanic 6.5). All. Garcia 6. (A disp. Lobont, Skorupski, Cole, Iturbe, Pjanic, Destro, Paredes, Uçan, Somma, Emanuelsson, Calabresi, Sanabria).

Arbitro: Rizzoli.

Note: ammoniti De Rossi, Soriano, Astori, Holebas, Palombo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Roma 0-0: prova di grande maturità, blucerchiati ancora imbattuti

GenovaToday è in caricamento