menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: è morto il presidente Riccardo Garrone

Il patron blucerchiato e presidente onorario della Erg si è spento questa sera all'età di 76 anni. Era malato da tempo

Riccardo Garrone, presidente della Sampdoria e figura di spicco dell'imprenditoria genovese, è morto questa sera all'età di 76 anni al termine di una lunga malattia.

Il presidente onorario e consigliere di amministrazione dell’azienda di famiglia Erg, era nato a Genova il 23 gennaio del 1936.

Negli undici anni di presidenza blucerchiata, ha conquistato grandi risultati come le due promozioni in serie A, l'accesso alla coppa Uefa e ai preliminari di Champion's League, entrando di diritto nel cuore del popolo doriano.

Ma la sua figura è stata importantissima per tutta la città di Genova: dal 1963 ha guidato l'azienda di famiglia Erg, portandola ad essere il primo gruppo petrolifero indipendente italiano. E' stato anche presidente del Banco di San Giorgio, una delle più antiche banche italiane fondata a metà del 1400, e dal 1998 al 2000 è stato presidente dell’Associazione Industriali di Genova.

Dal gennaio del 2005 è stato presidente della Fondazione Edoardo Garrone e nel 2005 ha ricevuto dall'Università degli Studi di Genova la laurea honoris causa in ingegneria chimica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bolzaneto, brucia un capannone: aria irrespirabile in Valpolcevera

  • Incidenti stradali

    Tris d'incidenti fra autostrada e città, coda e tre persone ferite

  • Coronavirus

    Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento