menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria Juventus, probabili formazioni | Ultima per Icardi e Poli

Nell'ultima di campionato la squadra di Delio Rossi ospita i Campioni d'Italia: sarà l'ultima con la maglia doriana per Icardi, eroe del match di andata, e Andrea Poli, destinato al Milan

Nell'ultima giornata di campionato la Sampdoria ospita la Juvetus: la gara è stata anticipata dalla Lega calcio sabato sera alle ore 20.45; un match ininfluente ai fini della classifica perchè i bianconeri hanno già conquistato il titolo di Campioni d'Italia, la Samp è salva. Sarà la partita dell'addio per Mauro Icardi, destinato all'Inter, e molto probabilmente anche per Andrea Poli, tentato dal pressing del Milan.

Il match di andata tra le due squadre disputato a Torino rappresenta uno dei momenti più belli della stagione doriana: la squadra allenata da Delio Rossi  infatti conquistò una sorprendente e meritata vittoria per 1-2  grazie alla doppietta di Mauro Icardi.

Arbitra l'incontro Gervasoni.

QUI SAMPDORIA Mister Delio Rossi deve fare a meno degli indisponibili Krsticic, Costa e Rossini e dello squalificato Renan. Difesa  a 3 con Palombo, Gastaldello e Mustafi, a centrocampo probabile chance da titolare per Maresca al fianco di Poli e Obiang, De Silvestri ed Estigarribia sulle corsie laterali e in attacco la coppia Eder-Icardi.

QUI JUVENTUS Antonio Conte dovrebbe continuare con il turn-over visto ultime gare: possibile maglia da titolare dunque per Storari al posto di Buffon, Marrone in difesa, Isla e Giaccherini a centrocampo, in attacco la coppia Giovinco-Quagliarella.

PROBABILI FORMAZIONI

Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Mustafi, Palombo, Gastaldello; De Silvestri, Poli, Maresca, Obiang, Estigarribia; Eder, Icardi. All. Rossi.

Juventus (3-5-2): Storari, Bonucci, Marrone, Chiellini; Isla, Marchisio, Pirlo, Vidal, Giaccherini; Giovinco, Quagliarella. All. Conte

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento