menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atalanta Sampdoria, probabili formazioni| Costa out, al suo posto Rossini

Il difensore è indisponibile a causa di una lesione muscolare: al suo posto lo svizzero, qualche chance anche per Mustafi. In attacco titolare la coppia Icardi-Eder

Nel weekend di Pasqua (clicca qui per le foto degli auguri pasquali della squadra al Gaslini) la Sampdoria di Delio Rossi è impegnata nella trasferta allo stadio Atleti Azzurri d'Italia contro l'Atalanta. Una sfida che mette in palio punti preziosi per compiere un passo in avanti decisivo verso la salvezza.

Nella gara di andata la Sampdoria di Ciro Ferrara perse per 1-2: in quell'occasione segnarono Bonaventura, De Luca e Maresca su punizione.

Arbitra l'incontro Romeo.

QUI ATALANTA Colantuono recupera un giocatore chiave come Cigarini ma deve rinunciare all'acciaccato Bellini. In difesa Raimondi e Del Grosso sulle fasce, con l'ex Lucchini e Stendardo al centreo della difesa. A centrocampo Giorgi a destra, Bonaventura a sinistra, Cigarini e l'ex Genoa Biondini centrali. I dubbi principali per il mister della Dea riguardano l'attacco: Livaja e Moralez sono in ballottaggio per affiancare El Tanque Denis.

QUI SAMPDORIA Rossi deve fare a meno dell'infortunato Costa: al suo posto uno tra Rossini e Mustafi, con il primo favorito. Centrocampo a 5 confermato in blocco con De Silvestri ed Estigarribia sulle fasce, Krsticic, Obiang e Poli ad agire centralmente. In attacco è favorita la coppia Icardi-Eder: Maxi Lopez e Sansone potrebbero entrare a partita in corso

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Livaja; Denis. A disposizione Frezzolini, Radovanovic, Ferri, Cazzola, Canini, Carmona, Brivio, Parra, Brienza, Moralez, De Luca. Allenatore Colantuono.

SAMPDORIA (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Rossini; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Poli, Estigarribia; Eder, Icardi. A disposizione Da Costa, Berardi, Castellini, Mustafi, Rodriguez, Maresca, Renan, Poulsen, Munari, Soriano, Sansone, Maxi Lopez. Allenatore Rossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento