VIDEO | Piacenza-Sampdoria 0-3: Bonazzoli e Léris ancora a segno, gli highlights

 

Altra vittoria con tre gol di scarto per la Sampdoria di Ranieri, che al 'Garilli' ha sconfitto il Piacenza, formazione che prenderà parte alla prossima Serie C, per 0-3.

Pronti via e la Samp ci prova subito. Al 7' Yoshida manca il tap-in vincente per l’intromissione di un avversario, poi centra in pieno la traversa sul seguente tiro dalla bandierina. Capitan Quagliarella segna al 9' ma l’arbitro Delrio annulla per fuorigioco. Il Doria insiste e fa il pieno di occasioni: Verre all'11' trova ancora un reattivo Vettorel tra sé e il vantaggio che arriva al 18' dall'ennesimo calcio d'angolo. Lo segna Colley, di testa, con il supporto del secondo palo.

Il raddoppio arriva al 38', quando Bonazzoli sfrutta al meglio un cross pennellato da Augello. Sul finire del tempo Belec compie la prima vera parata della serata opponendosi a una conclusione di Flores. Il tris arriva pochi minuti dopo il rientro in campo dagli spogliatoi. Al 7' Quagliarella scaglia un tiro dal limite verso la porta di Vettorel, che non trattiene; Léris è lesto ad arrivare per primo sulla palla e siglare lo 0-3. Da questo momento sono i due portieri protagonisti, chiudendo le porte e fissando il risultato fino al triplice fischio finale.

Nel frattempo è arrivata la notizia che è stata annullata l'amichevole fra Torino e Sampdoria in programma per il prossimo sabato 12 settembre dopo che la società granata ha comunicato che, in seguito ai tamponi anti-covid-19 richiesti dalla Figc, è stato riscontrato un caso di positività in un componente dello staff.

Piacenza-Sampdoria 0-3

Reti: 18′ Colley, 38′ Bonazzoli; 52′ Léris.

Piacenza (4-3-3): Vettorel; Daniello (26′ s.t. Saputo), Bruzzone, Corbari, Visconti (22′ s.t. Renolfi); Pedone (39′ p.t. Palma), D’Iglio (25′ s.t. Losa), Gallazzi (44′ s.t. Casali); Lamesta (10′ s.t. Maio), Babbi (10′ s.t. Villanova), Flores (26′ s.t. Ghisleni). A disposizione: Migliore, Martimbianco, Renolfi, Siani. Allenatore: Manzo.

Sampdoria (4-4-2): Belec; Depaoli (11′ s.t. Murillo), Yoshida (23′ s.t. Rocha), Colley (11′ s.t. Tonelli), Augello (23′ s.t. Regini); Léris (11′ s.t. Ramírez), Vieira (23′ s.t. Capezzi), Verre (23′ s.t. Palumbo), Bahlouli; Quagliarella (36′ s.t. La Gumina), Bonazzoli (36′ s.t. Prelec). A disposizione: Avogadri, Ravaglia, Chabot. Allenatore: Ranieri.

Arbitro: Delrio di Reggio Emilia.

Note: spettatori 668.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento