menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Samp, Garrone è carico: «Col Parma torniamo a fare bene»

Il vicepresidente blucerchiato è intervenuto sulla prossima gara di serie A a margine della presentazione del Fair Play Village organizzato dalla società genovese

Genova - Dopo la sosta per le nazionali, la Sampdoria si avvina alla prossima sfida di campionato che la vedrà opposta domenica 21 ottobre al Parma sul terreno del Tardini.

«La Samp ha fatto bene in questo inizio di campionato tranne che con il Chievo. Confido che già a Parma tornerà ad essere la squadra che abbiamo visto nelle partite precedenti, quella capace di fare molto bene». Parole e musica di un fiducioso vicepresidente vicario Edoardo Garrone, intervenuto alla presentazione della nuova edizione del Fair play Village organizzato dalla società blucerchiata.

Ma le buone prove dei blucerchiati non cambiano, per adesso, l'obiettivo finale «che è sempre la salvezza - ha detto Garrone -. Dobbiamo arrivare a quell'obiettivo, poi faremo altri ragionamenti. Un risultato positivo o una fila di risultati negativi non cambieranno il nostro pensiero».

Il vicepresidente blucerchiato fa trasparire ottimismo per il futuro blucerchiato, ma sembra stufarsi all'ennesima domanda su un ritorno di Antonio Cassano: «Ogni tre giorni mi chiedete la stessa cosa, la risposta non può che essere la stessa».

Dal fronte assenti brutte notizie dal ritiro danese, Simon Poulsen non ha giocato la partita contro gli azzurri di Cesare Prandelli per via di un risentimento muscolare, probabile il suo forfait in Emilia. Attesi in giornata i rientri di Romero (impiegato nella vittoria dell'Argentina contro il Cile), Rossini e Kristcic.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento