rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sampdoria

Nocerina-Samp: uova contro giocatori, chiesto giudizio per quattro tifosi

Richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Genova per quattro tifosi blucerchiati che il 29 ottobre 2011 contestarono i giocatori della Sampdoria, al loro rientro a Genova dopo la sconfitta per 4-2 con la Nocerina

Genova - Richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Genova per quattro tifosi blucerchiati che il 29 ottobre 2011 contestarono i giocatori della Sampdoria, al loro rientro a Genova dopo la sconfitta per 4-2 con la Nocerina.

La contestazione, con lanci di uova e ortaggi, avvenne all'aeroporto Cristoforo Colombo d Genova dove, appena i giocatori della Samp uscirono dallo scalo, furono accolti da un folto numero di tifosi che crearono momenti di tensione. Solo in un secondo momento i giocatori e lo staff furono fatti salire su un pullman giunto sulla pista dell'aeroporto.

Tre dei quattro tifosi sono accusati di resistenza aggravata a pubblico ufficiale perché, con altre persone, avrebbero spintonato e strattonato alcuni poliziotti e di aver lanciato uova e ortaggi. Il quarto indagato è accusato di violenza privata perché si sarebbe collocato davanti al pullman nei pressi del settore 'arrivi' per impedirne la partenza. L'udienza preliminare è prevista in ottobre (Ansa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocerina-Samp: uova contro giocatori, chiesto giudizio per quattro tifosi

GenovaToday è in caricamento