Sampdoria

Napoli-Sampdoria, probabili formazioni: dubbio Gabbiadini, Verre l'alternativa

Calcio d'inizio domenica 13 dicembre alle ore 15 nello stadio che è appena stato intitolato a Diego Armando Maradona

Domenica 13 dicembre 2020 alle ore 15 fari puntati su Napoli-Sampdoria, match valido per l'undicesima giornata di Serie A che si giocherà nello stadio che ha appena cambiato nome ed è stato dedicato alla memoria di Diego Armando Maradona. Impegno non semplice per i blucerchiati che nelle ultime sei gare tra campionato e Coppa Italia hanno raccolto solo due pareggi e che cercano riscatto dopo lo stop contro il Milan.

QUI NAPOLI.  La squadra partenopea è reduce dal doppio impegno tra Serie A ed Europa League, il 4-0 al Crotone ha regalato ai ragazzi di Gattuso il terzo posto in classifica a quota 20 punti (sarebbero 21 senza la penalizzazione) mentre il match europeo contro la Real Sociedad (1-1) ha consentito a Mertens e soci di staccare il pass per i sedicesimi di finale della seconda competizione continentale. A livello di formazione sempre out Osihmen in attacco, possibile turn over con Politano ed Elmas in campo al posto di Lozano e Zielinski. A centrocampo rientra invece Fabian Ruiz. Positivi al coronavirus Hysaj e Rrahmani.

QUI SAMPDORIA. Dopo la sconfitta contro il Milan i blucerchiati devono cercare di muovere la classifica, sono al momento 11 i punti conquistati in 10 gare, cinque in più della zona retrocessione. A livello di formazione out Bereszynski in difesa, al suo posto Ferrari a destra mentre al centro della retroguardia Yoshida sembra in vantaggio su Colley per fare coppia con Tonelli. A completare il reparto il solito Augello. A centrocampo consueto ballottaggio tra Silva ed Ekdal con lo svedese che potrebbe tornare titolare dopo l'ottima prestazione (e il goal) contro il Milan mentre Damsgaard sembra in vantaggio su Jankto. I punti fermi sembrano essere Candreva e Thorsby. In attacco di nuovo acciaccato Gabbiadini, al fianco di Quagliarella uno tra Verre e Ramirez anche se l'ex della gara non riuscirà a recuperare, rimane uno spiraglio. Sulla via del recupero, ma ancora non disponibile Keita Balde.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko, Elmas; Insigne, Mertens, Politano. All. Gattuso.

Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Augello, Tonelli, Yoshida, Ferrari; Damsgaard, Ekdal, Thorsby, Candreva; Verre; Quagliarella. All. Ranieri. 

Arbitro: La Penna di Roma.

Calcio d'inizio: domenica 13 novembre, ore 15.  

Diretta TV: Sky, Sky Go e Now TV.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Sampdoria, probabili formazioni: dubbio Gabbiadini, Verre l'alternativa

GenovaToday è in caricamento