Lunedì, 17 Maggio 2021
Sampdoria

Napoli-Sampdoria 2-2: ripresa da sballo, Eder show ed è pareggio

Primo tempo da incubo, ma nella ripresa Eder prende per mano la Samp e conquista un punto d'oro in quel di Napoli. Sua la doppietta che vale il 2-2. Ora parola al mercato

Pazza Samp. Dottor Jekyll e Mr. Hyde. Prima parte brutta con il Napoli padrone del campo e in vantaggio di due gol e diverse occasioni fallite. Nel secondo tempo è un'altra Sampdoria. Prima Eder su rigore e poi ancora l’italo-brasiliano riagguanta un incredibile pareggio che profuma quasi di vittoria.

Nella Samp tutto confermato: Zenga manda in campo Coda al centro della difesa. In avanti ancora Muriel ed Eder supportati da Soriano. Partenopei con la novità Hysaj terzino sinistro e l’esordio di Allan in mezzo al campo.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Primo tempo: il Napoli vuole fare bella figura davanti al San Paolo e si vede. Partenza a razzo e pressing altissimo. Insigne è imprendibile. E proprio dai piedi del talento napoletano parte la palla filtrante che trova il taglio in area di Higuain. Tocco morbido e Viviano battuto. E’ il 9’ minuto. Nemmeno il tempo di ragionare che Insigne sfiora il raddoppio timbrando il palo. Per i blucerchiati in maglia gialla c’è aria di serata storta. Il tiraccio sbilenco di Eder è lo specchio della partita della Samp. Il raddoppio ancora del Pipita su imbeccata di Allan a pochi minuti dal riposo sembra dare il colpo di grazia ai ragazzi di Zenga. Ma non è così perché nella ripresa succede quello che non ti aspetti. Albiol abbatte Fernando in area di rigore. Gervasoni fischia il penalty che Eder trasforma con freddezza. Passa un minuto: Eder si beve letteralmente Albiol e insacca con il piatto alle spalle di Reina. Incredibile 2-2. Gli uomini di Sarri accusano il colpo e complice la stanchezza ma soprattutto la concentrazione e il ritrovato entusiasmo della truppa blucerchiata non riescono a far male. Un pareggio che sa di prova del nove superata dopo il brillante esordio contro il Carpi.

IL PAGELLONE

IL TABELLINO

Napoli-Sampdoria 2-2

Reti: 9’ e 39’ Higuain, 57’ (rigore) e 59’ Eder

Napoli (4-3-1-2): Reina 6; Maggio 5,5, Albiol 5, Koulibaly 5,5, Hysaj 6 (70’ Ghoulam 5,5); Allan 6,5 (57’ D.Lopez 5,5), Valdifiori 6 (68’Jorginho 5,5), Hamsik 6; Insigne 6,5; Higuain 7, Callejon 5,5. All.Sarri. (A disp. Gabriel, Rafael, Henrique, Luperto, Strinic, Dezi, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens).

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6 ; Cassani 5, Coda 5,5 (21’ Zukanovic 6), Silvestre 6, Regini 6; Barreto 6, Palombo 6, Fernando 6,5; Soriano 6,5; Muriel 7, Eder 7 (89’Moisander sv). All.Zenga. (A disp.  Brignoli, Puggioni, Pedro Pereira, Mesbah, Wszolek, Correa, Serinelli, Carbonero, Bonazzoli).

Arbitro: Gervasoni.

Note: ammoniti Silvestre e Fernando

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Sampdoria 2-2: ripresa da sballo, Eder show ed è pareggio

GenovaToday è in caricamento