rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sampdoria

Sampdoria: cori contro tifosi Napoli, multa e diffida

La multa perché i tifosi blucerchiati, nel corso della partita contro il Napoli, hanno «intonato cori denigratori di matrice territoriale nei confronti dei tifosi della squadra avversaria»

Il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'Aia Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 15 maggio 2018 ha deciso un'ammenda di ventimila euro con diffida per la Sampdoria.

La multa perché i tifosi blucerchiati, nel corso della partita contro il Napoli, hanno «intonato cori denigratori di matrice territoriale nei confronti dei tifosi della squadra avversaria, che inducevano l'arbitro a sospendere la gara per tre minuti; sanzione attenuata ai sensi dell'articolo 13 comma 1 lettera c) codice giustizia sportiva, visto anche l'intervento personale e diretto del presidente della società al fine di far cessare definitivamente i cori denigratori».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: cori contro tifosi Napoli, multa e diffida

GenovaToday è in caricamento